utenti online

Bruno da Osimo, Giacchetta: 'Rifiutiamo la strumentalizzazione politica di Bompadre'

Scuola 1' di lettura 06/12/2010 -

Intervento dell'assessore Gilberta Giacchetti, assessore alle scuole.



Rifiutiamo la strumentalizzazione politica che Bompadre vuole dare sul comitato della Bruno da Osimo e sulle scelte del Comune. Noi non abbiamo cambiato programmazione scolastica sulla questione che prevede il campus, la scuola a Campocavallo e una scuola in centro storico. Abbiamo invece invertito le priorità a seguito delle verifiche sismiche in corso sulle scuole (Osimo è uno dei pochi enti locali che le ha fatta fare nel rispetto dei tempi) e di conseguenza le priorità degli eventuali lavori da eseguire.

Mantenere nel caso la Bruno da Osimo significa dimostrare che tutte le speculazioni sull’ipotesi della vendita del plesso erano infondate, demagogiche e in malafede. Credo e spero personalmente che però le spese positive non finiscono qui. Intanto diamo la certezza della continuità e della crescita della scuola e questo sarà un dato positivo per le prossime iscrizioni a gennaio. Poi vorrei ricordare che stiamo tentando di risolvere anche l’apertura dell’indirizzo montessoriano della scuola materna di Osimo Stazione.

E per quanto riguarda l’asilo nido di San Biagio la certezza che venga presto realizzato è data dal fatto che ci sono tre soggetti che hanno partecipato alla gara. Ciò consentirà di portare tutta la scuola materna presso il plesso Culla Verde e riassegnare completamente alla scuola Arcobaleno le aule per le elementari. Un passo per volta e credo che tutti insieme riusciremo a compiere significativi e ulteriori interventi per la scuola in Osimo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2010 alle 16:44 sul giornale del 07 dicembre 2010 - 3527 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, osimo, Comune di Osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/fa4





logoEV
logoEV