utenti online

Loreto: in manette trafficante albanese, nell'auto 5 chili di eroina

manette, arresto 1' di lettura 04/12/2010 -

Correva a oltre 200 km all'ora sull'autostrada A14 con un carico di 5 chili di eroina nascosto nell'auto. E' stato arrestato venerdì dalla polizia stradale all'altezza del casello autostradale di Porto Recanati-Loreto.



Si tratta di Tafil Lecini, 37 anni, trafficante con precedenti per omicidio, lesioni gravissime, droga, evasione sia in Italia che all'estero.

La polizia lo ha fermato dopo un inseguimento a piedi sull'autostrada, in quel momento molto trafficata. Lo stupefacente era nascosto nel portabagagli e all'interno di un'intercapedine dell'auto, una Lancia Delta, presa a noleggio dall'albanese.

Il 37enne, che si era rifornito in Veneto, stava viaggiando verso Foggia, dove risiede.






Questo è un articolo pubblicato il 04-12-2010 alle 18:09 sul giornale del 06 dicembre 2010 - 877 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, polizia stradale, loreto, porto recanati, arresto, eroina, manette

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/e9S





logoEV
logoEV