Bugiolacchi e il presidente del Museo Canali hanno incontrato il maestro Morricone

1' di lettura 04/12/2010 -

Un colloquio proficuo, lungo e cordiale. L'assessore Beniamino Bugiolacchi, il presidente del Museo della fisarmonica Vincenzo Canali ed il maestro Mirco Patarini hanno incontrato venerdì sera a Pesaro Ennio Morricone, alla vigilia del concerto da tutto esaurito all'Adriatic arena.



Il celebre artista, genio impareggiabile nel panorama delle musiche da film, autore di oltre 400 colonne sonore che gli sono valse i più prestigiosi riconoscimenti internazionali, ha accolto con estrema disponibilità e cortesia la delegazione fidardense, che ha illustrato le potenzialità della fisarmonica auspicandone l'inserimento nelle composizioni del maestro. L'uso dello strumento ad ancia nelle tematiche musicali di Ennio Morricone aprirebbe infatti scenari affascinanti, rinnovando una collaborazione che Morricone ebbe decenni fa con Wolmer Beltrami in occasione dell'arrangiamento della canzone "La fisarmonica" portata al successo da Gianni Morandi. Il maestro romano ha voluto conoscere con grande interesse la situazione produttiva ed economica del nostro popolare strumento e dei tesori d'arte custoditi all'interno del Museo.

L'amichevole incontro è terminato con l'omaggio da parte di Mirco Patarini di un organetto Paolo Soprani: in attesa di sviluppi futuri, Morricone ha invitato Bugiolacchi, Canali e Patarini quali suoi ospiti all'esibizione pesarese per la quale sono stati staccati 15.000 biglietti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-12-2010 alle 17:10 sul giornale del 06 dicembre 2010 - 758 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelfidardo, Comune di Castelfidardo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/e9z





logoEV
logoEV