Approvato il Piano provinciale delle Politiche giovanili

Gianni Fiorentini 1' di lettura 03/12/2010 -

Ammontano a 146 mila euro le risorse stanziate dal Piano provinciale delle Politiche giovanili 2010-2011 approvato dalla giunta presieduta da Patrizia Casagrande. Potranno presentare progetti i comuni, singolarmente o in forma associata, gli ambiti sociali territoriali, la comunità montana e le associazioni formalmente costituite sul territorio provinciale.



Il termine ultimo per l'invio degli elaborati è il 31 dicembre 2010. L'importo massimo finanziabile per ciascun progetto ammesso è di 15 mila euro per le associazioni e i singoli comuni (con tetto al 60% del costo complessivo); 25 mila euro per i comuni aggregati (con tetto del 70%); 30 mila euro per gli ambiti territoriali (con tetto all'80%). In via prioritaria, saranno ammessi i progetti presentati dagli ambiti territoriali, dagli enti locali associati e dai comuni con popolazione inferiore a 5 mila abitanti.

"L'obiettivo - afferma l'assessore alle Politiche giovanili Gianni Fiorentini - è progettare per i giovani e con i giovani, cioè favorire l'aggregazione e valorizzare il ricco patrimonio di esperienze associative presente nella nostra provincia, tutelando anche le realtà comunali più piccole". Il bando e la scheda- progetto sono scaricabili sul sito www.provincia.ancona.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2010 alle 12:00 sul giornale del 04 dicembre 2010 - 582 letture

In questo articolo si parla di provincia di ancona, politica, ancona