Loreto: Sensoriabilis, il nuovo progetto 'Musica da toccare'

1' di lettura 02/12/2010 -

Il Museo Tattile Statale Omero presenta in anteprima per la manifestazione Sensoriabilis il nuovo progetto "Musica da toccare": un laboratorio musicale che si potrà scoprire presso la Mole vanvitelliana, nuova sede del Museo.



All'interno di Sensoriabilis, che si svolge a Loreto nei giorni 3 e 4 dicembre, presso la Sala Paolo VI (di fianco alla basilica), il Museo Omero propone un allestimento dedicato alla scoperta di strumenti musicali donati dal Conservatorio Statale di Musica "A. Casella" de L'Aqulia - xilofono, corno, flauto, violino, oboe. Il sabato mattina è dedicato alle scuole con laboratori multisensoriali pensati per l'occasione. Sono inoltre previsti, in collaborazione con Confindustria e sempre alla sala Paolo VI, due recital pianistici tenuti dal Maestro Marco Vergini (3 dicembre alle ore 21.00 e 4 dicembre alle ore 19.00).

Visite e laboratori:


Venerdì 3 e Sabato 4 dicembre 2010.
Orario apertura: 9.00 - 13.00 e 16.00 - 19.00.
Luogo: Sala Paolo VI.

Concerti:


Venerdì 3 dicembre ore 21:00.
Luogo: Sala Paolo VI.
Recital pianistico di Marco Vergini.
Musiche di C. Debussy, F. Chopin, F. Liszt.

Sabato 4 dicembre ore 18:45.
Luogo: Sala Paolo VI.
Concerto aperitivo.
Marco Vergini, pianoforte. Musiche di W. A. Mozart, L. van Beethoven, S. Prokof’ev, M. Ravel.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-12-2010 alle 18:15 sul giornale del 03 dicembre 2010 - 600 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, museo, ancona, loreto, museo statale tattile omero

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/e5f





logoEV
logoEV