utenti online

Castelfidardo: Sharon Stone al centro della scena del SopPalco

1' di lettura 29/09/2010 -

Venerdì 1 ottobre 2010, alle ore 22:00, l'attrice e autrice romana Donatella Mei inaugura la stagione del centro culturale SopPalco di Castelfidardo (AN) con uno spettacolo da lei scritto e interpretato: “Non sono Sharon Stone... ma qualche uomo l'ho avuto anch'io”.



“Non sono Sharon Stone”, dichiara Donatella Mei nel suo trascinante one-woman show. Eppure questo non le impedisce di tentare un'improbabile e burlesca identificazione con la star di Basic Instinct per parlare dell'universo maschile, di quello femminile e non solo. Venerdì 1 ottobre 2010, alle ore 22:00, l'attrice e autrice romana inaugura la stagione del centro culturale SopPalco di Castelfidardo (AN) con uno spettacolo da lei scritto e interpretato: “Non sono Sharon Stone... ma qualche uomo l'ho avuto anch'io”.

Sul palco in cui si svolge un provino teatrale, una donna racconta gli uomini e se stessa e lo fa prendendo in prestito i titoli di un giornale, legge gli articoli che somigliano alla sua vita, gioca abilmente con i suoi limiti fisici e con le storie finite dei suoi amori infiniti. A fare da sottofondo al monologo-comico, le note di “Mama Mia” degli Abba aumentano il ritmo e permettono all'attrice di giocare con musica e rime come in un musical. O meglio un “Poetrical”, che si muove tra teatro d'autore, cabaret e poesia... e le nevrosi della società moderna.

Inizio spettacolo alle ore 22:00 al centro culturale SopPalco di Castelfidardo (Via A. Moro, 6). Ingresso unico: 7,00 €. Per informazioni e prevendite Tel. 333.7560270 spettacoli@teatroterradinessuno.it www.teatroterradinessuno.it








Questo è un articolo pubblicato il 29-09-2010 alle 21:19 sul giornale del 30 settembre 2010 - 1169 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, Associazione Teatro Terra di Nessuno, soppalco, donatella mai, sharon stone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cJu





logoEV
logoEV