utenti online

Biscarini (PD): 'Ospedale di rete, le Liste Civiche ammettono il proprio fallimento'

2' di lettura 15/09/2010 -

Avevano sbandierato ai quattro venti che con la elezione di Dino Latini in Consiglio Regionale tutti problemi di Osimo si sarebbero risolti. Adesso devono ammettere ufficialmente che la Regione nemmeno si ricorda di invitare il sindaco osimano quando viene presentato il progetto del nuovo Ospedale che sorgerà all’Aspio.



Il comunicato della Amministrazione Comunale sull’ospedale è la ammissione del fallimento della strategia delle liste civiche. Avevano sbandierato ai quattro venti che con la elezione di Dino Latini in Consiglio Regionale tutti problemi di Osimo si sarebbero risolti. Adesso devono ammettere ufficialmente che la Regione nemmeno si ricorda di invitare il sindaco osimano quando viene presentato il progetto del nuovo Ospedale che sorgerà all’Aspio. Lanciano alti lamenti e chiamano “a raccolta tutti coloro che si sono battuti per l’ospedale di zona a cominciare dai due consiglieri regionali Pieroni e Latini”. Tempo fa il Sindaco Simoncini, dopo aver firmato l’accordo con la Regione Marche sull’ospedale di rete all’Aspio, aveva giudicato tale accordo come: “una grande vittoria soprattutto dell’Amministrazione Latini, che per dieci anni ha difeso su tutti i tavoli questa impostazione. Questo protocollo è il frutto del lavoro di due politici di razza, Dino Latini e Gianmario Spacca. Si tratta, come è evidente, di una operazione storica di grande respiro e di grande prospettiva per la sanità osimana”. Adesso, al momento di presentare pubblicamente il progetto “ di una operazione storica di grande respiro e di grande prospettiva per la sanità osimana” si dimenticano di invitare il nostro Sindaco. E Simoncini va a piangere da Latini. Che a sua volta sta continuando la sua guerra di logoramento per vendicarsi del fatto di essere stato messo da parte. Oggi dispensa saggi consigli al sindaco e agli assessori su come dovrebbe essere risolta la questione della piscina. Consigli che, in modo elegante e raffinato, servono a far emergere nei cittadini l’opinione che i nostri amministratori siano degli incapaci.

Matteo Biscarini


da Matteo Biscarini
Componente la Direzione Comunale PD




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-09-2010 alle 22:57 sul giornale del 16 settembre 2010 - 3266 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, partito democratico, matteo biscarini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cbk





logoEV
logoEV