utenti online

Liste Civiche: 'Scuole, il PD ha commesso un clamoroso autogol'

1' di lettura 10/09/2010 -

E vale a poco che oggi il Pd faccia finta di occuparsi dell’intero complesso degli edifici scolastici presenti sul territorio, quando negli anni il suo imperativo è stato sempre: chiudere tutte le scuole, salvo due grossi complessi e annullare l’offerta formativa della Bruno da Osimo.



A forza di attaccarci, il Pd è riuscito ad affermare una verità importante: che in gioco ci sono solo quattro scuole. Infatti, nella smania di attaccarci, il Pd ha chiesto un Consiglio Comunale straordinario, incentrato sulle problematiche di soli quattro edifici scolastici, non avendo evidentemente alcuna possibilità di parlare delle altre scuole costruite in questi anni dall’Amministrazione Comunale per la Città. Con questo atteggiamento, il Pd ha quindi avvalorato pubblicamente tutto quello che abbiamo realizzato in questi anni, nel campo della programmazione scolastica. E vale dunque a poco che oggi il Pd faccia finta di occuparsi dell’intero complesso degli edifici scolastici presenti sul territorio, quando negli anni il suo imperativo è stato sempre: chiudere tutte le scuole, salvo due grossi complessi e annullare l’offerta formativa della Bruno da Osimo. E’ chiaro a tutti, quindi, che oggi il Pd drammatizza sulla pelle di docenti e studenti una questione posta anzitempo dalla Amministrazione Comunale, che ha già realizzato e programmato tutte le procedure relative alla vulnerabilità sismica. Ringraziamo dunque il Pd, che ha fatto emergere ulteriormente una verità favorevole alla Amministrazione Comunale e ribadiamo che il prossimo 11 ottobre verrà presentato il Piano degli Interventi negli Edifici Scolastici, da parte del nostro gruppo consiliare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-09-2010 alle 15:52 sul giornale del 11 settembre 2010 - 697 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, stefano simoncini, liste civiche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bZq





logoEV
logoEV