utenti online

Castelfidardo: Lorenzetti (Unione), '50.000€ alla Pluriservizi. Perchè?'

3' di lettura 07/09/2010 -

Nell’ultimo CC è stata approvata con i voti della maggioranza una variante al Bilancio che prevede un finanziamento di 50.000€ a favore della Pluriservizi. A che cosa servono questi 50.000€? I bilanci sono in perfetta parità tra entrate ed uscite,anzi c’è una leggera preponderanza degli introiti. Allora come si spiega?



La trasparenza non è una prerogativa dell’amm.ne Soprani.Il Sindaco non risponde. Come mai la Provincia nell’approvazione della variante al prg ha falcidiato richieste di privati cittadini ritenute inaccettabili mentre ha dato l’edificabilità a un terreno di 10,000 mq in via Bramante che non ha alcun requisito per essere considerato zona di completamento? Sempre in tema di chiarezza. La Pluriservizi fidardense. Società partecipata dal Comune al 100%, operativa dal primo gennaio 2008. Chiude i bilanci del primo anno e quello del 2009 con un attivo rispettivamente di 2.458€ e di 1.986€. Si presupporrebbe da questi dati che la società goda di buona salute. Non è in perdita e i servizi che le sono conferiti, bene o male vengono svolti. Qualcosa però non quadra. Alcuni di questi servizi sono ad alta valenza economica tipo la Farmacia delle Crocette e la pubblicità. Hanno sempre guadagnato e tanto. Insieme portano una cifra oltre i 200.000€. Si può comprendere che le spese per gli altri settori di cui la Società si occupa, gestione del calore degli edifici pubblici, servizi cimiteriali, manutenzione ordinaria scarpate e aree verdi di proprietà comunale, siano tali da erodere gli utili ma non è ammissibile che le uscite oltrepassino le entrate partorendo una perdita. Nell’ultimo CC è stata approvata con i voti della maggioranza una variante al Bilancio che prevede un finanziamento di 50.000€ a favore proprio della Pluriservizi. A che cosa servono questi 50.000€? I bilanci sono in perfetta parità tra entrate ed uscite,anzi c’è una leggera preponderanza degli introiti. Allora come si spiega?

La risposta banalissima è che basterebbe guardare il Bilancio preventivo del 2010 della Società per rendersi conto di dove andrà a finire quella somma. Guarda caso la votazione si fa senza che il Bilancio preventivo sia stato presentato. E’compito dell’opposizione(dovrebbe essere anche della maggioranza!)andare a fondo sulla questione. Una mozione della minoranza presentata a marzo 2010 accolta favorevolmente all’unanimità dall’assemblea consiliare “impegna il Sindaco,la Giunta Comunale,il Presidente del Consiglio nelle rispettive competenze a promuovere, senza ritardo, una discussione consiliare avente per oggetto l’attività e la gestione della Pluriservizi e a fornire un’analisi chiara e dettagliata della situazione economica 2008 e 2009”. La mozione non è stata ancora discussa e manca il rapporto dei Revisori dei conti sull’andamento della Società come specificatamente richiesto nella suddetta mozione. Per statuto l’amministratore ha l’obbligo di presentare trimestralmente una relazione. Ebbene per il 2008 non esiste. Si trova invece per il 2009. Il revisore contabile incaricato della conduzione commerciale della Pluriservizi nella relazione indirizzata all’amministratore unico e al Sindaco datata 31-10-2009 segnala un passivo di 25.263€ evidenziando tutte le attività dove avvengono le perdite. Aggiunge inoltre che per la fine dell’anno il passivo tenderà a crescere e prevede per il 2010 un simile ammanco se non superiore in quanto ci sono spese maggiori dei ricavi. L’amministratore del 2009 si dimette e il revisore contabile viene allontanato. Esistono dati contrastanti che richiedono un’attenta valutazione la quale si spera chiarisca il perché di quei 50.000€ e faccia capire qual’è la condizione reale della società.


   

da Valentino Lorenzetti
capogruppo consiliare Unione




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2010 alle 18:34 sul giornale del 08 settembre 2010 - 683 letture

In questo articolo si parla di politica, castelfidardo, valentino lorenzetti, pluriservizi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bTd





logoEV
logoEV