utenti online

Simoncini: 'Molte grandi opere del Comune sono frutto di un bando vinto'

Stefano Simoncini 1' di lettura 31/08/2010 -

l Comune di Osimo ha recentemente vinto due bandi statali e regionali per l'adeguamento dei sistemi di videosorveglianza del territorio e la rinnovazione della sala operativa comunale. Tuttavia giova ricordare solo due grandi progetti oggetto di finanziamenti statali: il Tiramisù e l'impianto fotovoltaico di via Giuggioli.



Il Comune da sempre è attento ai bandi provinciali, regionali o nazionali che finanzino opere importanti per il territorio. Prova ne è il fatto che proprio in questi giorni si sta concretizzando la gara per l'affidamento di progettazione della realizzazione del sottopasso ferroviario di Osimo Stazione, cofinanziato dalla Regione Marche, come pure sono cofinanziati i lavori di ampliamento e ristrutturazione dell'asilo nido Collefiorito di cui a giorni partirà la gara d'appalto. In tema di sicurezza poi il Comune di Osimo ha recentemente vinto due bandi statali e regionali per l'adeguamento dei sistemi di videosorveglianza del territorio e la rinnovazione della sala operativa comunale. Non sempre si riesce a risultare vincitori (un recente bando provinciale di cofinanziamento di iniziative culturali non ci ha visto, inspiegabilmente, tra i comuni selezionati) e non sempre si riesce a partecipare ai bandi che, spesso, prevedono una elevata percentuale di cofinanziamento da parte dei comuni aderenti e pertanto occorre valutare di volta in volta la fattibilità proposta per proposta. Tuttavia giova ricordare solo due grandi progetti oggetto di finanziamenti statali: il Tiramisù e l'impianto fotovoltaico di via Giuggioli.


   

da Stefano Simoncini
sindaco di Osimo




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-08-2010 alle 21:20 sul giornale del 01 settembre 2010 - 632 letture

In questo articolo si parla di attualità, osimo, stefano simoncini, bandi, alessandro buccelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bFS