utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > CULTURA
comunicato stampa

Loreto: Summer School su Mobilità umana e Giustizia globale

4' di lettura
1040

Le migrazioni e le loro problematiche ritornano a Loreto, sotto una nuova forma: la “Summer School” promossa dal Dipartimento di Sociologia dell’Università Cattolica “Sacro Cuore” di Milano, in partenariato con l’Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo Sviluppo (ASCS), che aveva patrocinato i Meeting e lo Scalabrini International Migration Institute (SIMI) di Roma

Per dieci anni Loreto ha ospitato il Meeting Internazionale sulle Migrazioni, che ha dato alla cittadina marchigiana un posto importante nel dibattito sociale, culturale e politico su una tematica “calda”, come quella delle migrazioni di spessore nazionale ed internazionale.

Dopo l’ultimo Meeting (2008) c’è stata una pausa di riflessione.

Ed ecco che quest’anno le migrazioni e le loro problematiche ritornano a Loreto, sotto una nuova forma: la “Summer School” promossa dal Dipartimento di Sociologia dell’Università Cattolica “Sacro Cuore” di Milano, in partenariato con l’Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo Sviluppo (ASCS), che aveva patrocinato i Meeting e lo Scalabrini International Migration Institute (SIMI) di Roma.

Si tratta di una settimana, che offre quattro crediti universitari ai partecipati, di lezioni e di laboratori sul tema: “MOBILITÀ UMANA E GIUSTIZIA GLOBALE – CONFINI”.

L’iniziativa è rivolta a studenti universitari e/o neolaureati ed operatori sociali, che intendono approfondire le tematiche migratorie. Questa prima edizione gode del Patrocinio e del finanziamento del Comune di Loreto, della Provincia di Ancona e della Regione Marche, e si aprirà proprio lunedì 26 luglio nella sala consiliare, gentilmente messa a disposizione dal Comune di Loreto.

Le lezioni sono riservate agli iscritti ma la giornata iniziale (mattinata nel 26 luglio dalle 10 alle 13.00) è aperta al pubblico.

Finalità

La summer school - Mobilità umana e giustizia globale -vuole caratterizzarsi per una sorta di “riposizionamento” di prospettiva, collocando l’analisi dei processi di mobilità umana

all’interno di una riflessione più ampia, che rinvia appunto alla questione della

giustizia globale. In questa sua prima edizione, dedicata ai Confini, colti nelle loro molteplici dimensioni l’intento è da un lato di approfondire i significati e le rappresentazioni che scaturiscono dai diversi sguardi disciplinari - attraverso l’intervento di un folto gruppo di studiosi ed esperti di particolare livello scientifico - e, dall’altro, di favorire l’attivazione dei partecipanti - attraverso una serie di laboratori interattivi, condotti con tecniche e metodologie diverse.

Oltre alle attività formative, il programma prevede alcune visite turistiche sul territorio marchigiano (Recanati, Macerata, ecc…)

Programma:

L’edizione 2010 della summer school si svolgerà a Loreto, presso la Casa di Accoglienza dei Missionari Scalabriniani, in via Marconi 94, dal 26 al 31 luglio 2010, e in questa stessa sede troveranno ospitalità i partecipanti.

LUNEDÌ 26 LUGLIO (AM)

Saluti introduttivi

S.E. GIOVANNI TONUCCI, Vescovo di Loreto

PAOLO NICCOLETTI, Sindaco di Loreto

Tavola Rotonda inaugurale: “I CONFINI”

(evento aperto alla cittadinanza, presso la Sala del Consiglio Comunale di Loreto)

La prospettiva sociologica

GIAN PRIMO CELLA, Università degli Studi di Milano

La prospettiva economico-giuridica

SERGIO SCOTTI CAMUZZI, Università Cattolica del Sacro Cuore

La prospettiva etica

SILVANO TOMASI, Osservatore della Santa Sede presso l’ONU e gli organismi

internazionali a Ginevra

Presiede e modera: MICHELE COLASANTO, Università Cattolica del Sacro Cuore

LUNEDÌ 26 LUGLIO (PM)

Presentazione della Summer School

FABIO BAGGIO, LAURA ZANFRINI, MASSIMILIANO COLOMBI

Laboratorio di psicologia interculturale: “Ai confini dell’identità”

GIOVANNI GIULIO VALTOLINA, Università Cattolica del Sacro Cuore

MARTEDÌ 27 LUGLIO (AM)

“I CONFINI DENTRO I CONFINI”

Cittadinanze. Appartenenza e diritti nella società dell’immigrazione

LAURA ZANFRINI, Università Cattolica del Sacro Cuore

Scuola: le sfide dell’interculturalità

PAOLO BALZAMO, Università degli Studi di Bari

Il labirinto della irregolarità

CATERINA BOCA, SIMI

Presiede e modera: BENIAMINO ROSSI, ASCS Onlus

MARTEDÌ 27 LUGLIO (PM)

Laboratorio: “L’ARTE DELL’INCONTRO”

CHIARA BARATTI, Spazio Teatro “MetodiAttivi”, Milano

MERCOLEDÌ 28 LUGLIO (AM)

“I CONFINI FUORI DAI CONFINI”

L’Europa si espande: il caso della Libia

GABRIELE DEL GRANDE, giornalista e scrittore

Le frontiere dell’Est

DEVOLE RANDO, sociologo

Delocalizzazione dei confini: i campi profughi

CHRISTOPHER HEIN, CIR

Presiede e modera: LAURA ZANFRINI, Università Cattolica del Sacro Cuore

MERCOLEDÌ 28 LUGLIO (PM)

Escursione culturale a Recanati: “I CONFINI DELL’UNIVERSO” (oltre la siepe)

A cura di FABIO BAGGIO e BENIAMINO ROSSI, SIMI

GIOVEDÌ 29 LUGLIO (AM)

“I CONFINI OLTRE I CONFINI”

Le vie infinite della cooperazione in materia di riammissione.

Il contesto euro-mediterraneo

JEAN-PIERRE CASSARINO, Istituto Universitario Europeo

Italia-Albania: tra diritti e rovesci. Il ruolo del sindacato

STEFANO MASTROVINCENZO, CISL Marche

Cronaca di un progetto tra Filippine, Italia e Spagna

FABIO BAGGIO e LAURA ZANFRINI

Presiede e modera: VINCENZO ROSATO, SIMI

GIOVEDÌ 29 LUGLIO (PM)

Laboratorio di cinematografia: “TRA I CONFINI”

MARA CLEMENTI, Fondazione ISMU, Milano

VENERDÌ 30 LUGLIO (AM)

“I CONFINI DELLA FEDE”

“Incontro di religioni: la figura profetica di Matteo Ricci”

Visita alla mostra su Matteo Ricci, a Macerata, e proiezione del video

A seguire: incontro dibattito con S.E. CLAUDIO GIULIODORI, Vescovo di Macerata

Partecipano all’incontro:

Religioni come strumento di dialogo tra le culture

Vincenzo Rosato, SIMI

Dialogo interreligioso: carità nella verità

GIANROMANO GNESOTTO, Migrantes - CEI

Presiede e modera: GABRIELE BENTOGLIO, SIMI

VENERDÌ 30 LUGLIO (PM)

Presso l’Abbazia di Fiastra

Laboratorio: “GIOVANI SENZA CONFINI”

MONICA MARTINELLI, Università Cattolica del Sacro Cuore

Direttore Scientifico della Summer School è la Prof.ssa LAURA ZANFRINI, docente di “Sociologia dei processi economici” e di “Sociologia delle migrazioni e delle relazioni interetniche”, Università Cattolica del Sacro Cuore.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-07-2010 alle 16:03 sul giornale del 26 luglio 2010 - 1040 letture