utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Offagna: Diffida, primo tempo: tre rioni a pari punti

2' di lettura
861

A detenere il Trofeo è il Rione del Torrione, che nella storia delle Feste ha vinto otto volte, ed è, quindi, alla ricerca del nono successo pere agganciare nell'Albo d'oro il Rione San Bernardino, e nel caso in cui riesca a centrare tale obiettivo conquisterebbe anche il Palio.

La prima giornata di gare della Disfida in arme, che si è svolta lunedì sera (19 luglio) nella Piazza della Contesa, nell'ambito della XXIII edizione delle Feste medioevali, incentrate sul tema “Paese di bella accoglienza”, ha visto tre Rioni concludere le sfide della mazza ferrata e della balestra a pari punti: Croce, San Bernardino e Sacramento 6 punti, mentre il Torrione è ultimo con 2 punti. Classifica della disfida alla mazza ferrata: 1° Croce punti 4; 2° San Bernardino punti 3; 3° Sacramento punti 2, 4° Torrione punti 1. Classifica della disfida alla balestra: 1° Sacramento punti 4; 2° San Bernardino punti 3; 3° Croce punti 2; 4° Torrione punti 1. Nel corso della seconda, decisiva, giornata della Disfida in arme, martedì 20, sempre con inizio alle ore 21 nella Piazza della Contesa, i quattro Rioni si sono sfidati con l'arco e la lancia. In tutte e quattro le gare (mazza ferrata, balestra, arco e lancia) ogni uomo d'arme ha a disposizione quattro tiri. A sfidarsi sono due Rioni alla volta. Alla fine ad aggiudicarsi l'ambita Disfida sarà il Rione che avrà conseguito il punteggio più alto. Il Rione vincitore avrà la possibilità di esporre la propria bandiera sul mastio della Torre per i 365 giorni che separano le Feste attuali dalle prossime del 2011.

A detenere il Trofeo è il Rione del Torrione, che nella storia delle Feste ha vinto otto volte, ed è, quindi, alla ricerca del nono successo pere agganciare nell'Albo d'oro il Rione San Bernardino, e nel caso in cui riesca a centrare tale obiettivo conquisterebbe anche il Palio, in quanto il regolamento prevede che il Palio vada al Rione che riesce a vincere due edizioni consecutive.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-07-2010 alle 18:20 sul giornale del 21 luglio 2010 - 861 letture