utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

Buccelli (GI): Quando guadagna l'Andreoni con il suo incarico all'ATMA?

2' di lettura
3033

L'Andreoni non crede che ora sia il momento che la trasparenza la usi lei? In poche parole quanto guadagna con questo incarico?

Riportiamo l’articolo apparso su Vivere Osimo dove la capogruppo del pd, recitava piu’ o meno così:
“Brunetta, anche se poco simpatico ai dipendenti pubblici per le manie esagitate di praticare sevizie, è tra i promotori di una novella legislativa che, tra l’altro, contiene disposizioni sulla trasparenza delle retribuzioni dei dirigenti e sui tassi di assenza e di maggior presenza del personale, obbligando le pubbliche amministrazioni a pubblicare nel proprio sito internet anche le retribuzioni annuali dei dirigenti e dei segretari comunali e provinciali. Parlar di soldi forse è poco elegante, ma ci fa riflettere”…(segue) http://www.vivereosimo.it/index.php?page=articolo&articolo_id=207920, fino a qua intervento encomiabile degno di applausi……poi con nostro stupore troviamo anche questo articolo di giornale, che al primo sguardo forse non ha destato l’attenzione dei piu’, ma se leggete bene…..http://89.97.204.228/fparticolipdf/285213.pdf troviamo il nome del capogruppo del PD.

Ora: noi siamo nuovi della politica con stipendio e soprattutto non ci intendiamo nè di incarichi nè di poltrone, ma presumiamo che anche la capogruppo del PD abbia un indennizzo per questo nuovo tipo di incarico difficilissimo da portare avanti, ma se sbagliassimo e avessimo interpretato male la situazione porgeremmo immediatamente le nostre scuse….

Rimaniamo altrettanto perplessi quando leggiamo la storia di Conerobus: la Conerobus - Società per la mobilità intercomunale, si costituisce nel giugno del 1999 dalla fusione di due aziende di trasporto della città di Ancona, l'ATMA per il servizio di collegamento urbano della città di Ancona, e il COTRAN per quello extraurbano……..poi però se andiamo qua http://www.conerobus.it/webpage?p=10030 un consiglio di amministrazione, un collegio revisore….ecc e se andiamo qua http://www.atmaancona.it/webpage?p=20014
troviamo un altro consiglio di amministrazione un altro collegio di revisori. C’e’ anche qualcuno che ha il doppio incarico e probabilmente la doppia retribuzione, ma Conerobus non è nata dall’unione di Atma e Cotran?


Come e’ possibile tutto cio? Non dovrebbe esserci un unico consiglio di amministrazione? A che servono tutte queste doppie cariche? E perchè nessuno ha mai posto questo problema da parte del PD o del PDL?
Ora leggiamo che all’incirca la retribuzione di un componente del consiglio di amministrazione per Conerobus è 7000 euro all’anno più 250 euro a seduta per una media di 27 sedute pari circa ad altri 7000 euro….
La domanda ora sorge spontanea la capogruppo del PD a quale di queste categorie appartiene? E visto il suo articolo su vivere osimo, non crede che ora sia il momento che la trasparenza la usi lei? In poche parole quanto guadagna con questo incarico?



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2010 alle 16:42 sul giornale del 17 luglio 2010 - 3033 letture