utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Hortus, il fresco della Val Musone: nasce un nuovo marchio

2' di lettura
871

Un progetto articolato, promosso e realizzato dall’Amministrazione Comunale, in particolare dall’Assessorato Attività Produttive, che già nei mesi scorsi ha avviato una serie di incontri preliminari con tutti i Comuni della Val Musone, le organizzazioni di categoria e le aziende agricole del territorio.

Salvaguardare la peculiare vocazione agricola del territorio della Val Musone, valorizzare qualitativamente i suoi prodotti, garantirne la salubrità nei confronti degli attenti consumatori, potenziare la filiera corta, sperimentare soluzioni tecniche sempre più innovative e creare dei disciplinari uniformi di produzione. Tutto questo è “Hortus: il fresco della Val Musone”. Un progetto articolato, promosso e realizzato dall’Amministrazione Comunale, in particolare dall’Assessorato Attività Produttive, che già nei mesi scorsi ha avviato una serie di incontri preliminari con tutti i Comuni della Val Musone, le organizzazioni di categoria e le aziende agricole del territorio, con la collaborazione del consulente Dott.Agr. Spinsanti e dell’Università Politecnica delle Marche – Dip. Saprov, per la parte tecnica dell’iniziativa. Per l’attuazione del progetto sono previste due fasi: la costituzione di un’associazione di produttori locali, patrocinata dalle amministrazioni comunali e coadiuvata da un comitato tecnico scientifico che assista tecnicamente gli agricoltori nella corretta adozione dei disciplinari di produzione; la creazione di un marchio, che gli associati possano utilizzare a livello commerciale e che identifichi le produzioni della Val Musone secondo i criteri dei disciplinari di produzione. La creazione del marchio avrà l’ulteriore finalità di valorizzare, da un lato, economicamente e socialmente la figura dell’imprenditore agricolo e, dall’altro, il territorio da un punto di vista ambientale, paesaggistico nonchè turistico. Diversi enti locali e aziende agricole hanno già manifestato interesse all’adesione alla costituenda associazione. Il Consiglio Comunale di Osimo nella recente seduta del 1° Luglio u.s., riconosciuto il valore dell’iniziativa anche ai fini del rilancio su basi innovative del settore agroalimentare, determinante per l’economia della Val Musone, all’unanimità - fatta salva l’astensione del PD - ha accolto la proposta di adesione all’associazione “Hortus: il fresco della Val Musone”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-07-2010 alle 13:27 sul giornale del 05 luglio 2010 - 871 letture