Offagna: il Sindaco Gatto ricorda il dipendente Sabbatini

offagna 1' di lettura 20/06/2010 -

Così il sindaco di Offagna, Stefano Gatto, ricorda Guido Sabbatini, 88 anni, scomparso la scorsa settimana, i cui funerali si sono svolti la mattina di sabato 19 giugno. “E’ stato un impiegato modello –sottolinea Gatto- che non si può dimenticare. La sua scomparsa ha lasciato un grande vuoto”.



“Ricordo Guido Sabbatini come una persona indimenticabile per aver prestato servizio al Comune di Offagna per 40 anni. E’ stato un dipendente esemplare, che nel corso della sua esistenza ha messo a disposizione della gente le sue professionalità e competenze anche al di fuori degli orari di lavoro”. Così il sindaco di Offagna, Stefano Gatto, ricorda Guido Sabbatini, 88 anni, scomparso la scorsa settimana, i cui funerali si sono svolti la mattina di sabato 19 giugno. “E’ stato un impiegato modello –sottolinea Gatto- che non si può dimenticare. La sua scomparsa ha lasciato un grande vuoto”. “Se oggi – conclude il sindaco di Offagna- tutti i dipendenti avessero le caratteristiche e le peculiarità di Sabbatini si potrebbe fare a meno degli interventi dettati dal Ministro Brunetta”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-06-2010 alle 14:19 sul giornale del 21 giugno 2010 - 671 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/lQ





logoEV