utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Offagna: I ragionieri del '58 del “Benincasa” in visita al Museo Paolucci

2' di lettura
623

“Abbiamo pensato di rituffarci nei ricordi -hanno dichiarato i ragionieri del '58- visto che l'edifico di via Podesti non ospita più la nostra scuola. In ogni modo è sempre bello ritrovarsi ancora una volta insieme”. Il gruppo di ragionieri del '58, provenienti da Ancona, Jesi, Pesaro, Pescara e Venezia, prima della visita al Museo Paolucci, sono stati ospitati dal sindaco Stefano Gatto nella sala consiliare.

I ragionieri del Benincasa di Ancona diplomatisi nel 1958, circa una trentina, questa mattina (sabato 19 giugno), si sono dati appuntamento nel Borgo medioevale di Offagna per una convention a ricordo dei tempi in cui i reperti attualmente visibili al Museo Paolucci, una lunga serie di animali impagliati, erano presenti in quasi tutte le aule dell'Istituto “Benincasa”. “Abbiamo pensato di rituffarci nei ricordi -hanno dichiarato i ragionieri del '58- visto che l'edifico di via Podesti non ospita più la nostra scuola. In ogni modo è sempre bello ritrovarsi ancora una volta insieme”. Il gruppo di ragionieri del '58, provenienti da Ancona, Jesi, Pesaro, Pescara e Venezia, prima della visita al Museo Paolucci, sono stati ospitati dal sindaco Stefano Gatto nella sala consiliare per un incontro con i rappresentanti dell'Amministrazione comunale, tra i quali l'assessore Alfio Pierantoni. Nel salutare il gruppo, il primo cittadino di Offagna ha rivolto un particolare “ringraziamento per questa visita che offre l'opportunità ai ragionieri del '58 di rivivere importanti momenti del loro passato e di conoscere il nostro paese, che dall'inizio del 2010 è entrato a far parte del Club dei Borghi più belli d'Italia”. I diplomati del '58 prima di concludere la giornata con un pranzo al ristorante “Il Cresciolo” hanno visitato anche la Rocca Medievale.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-06-2010 alle 17:55 sul giornale del 21 giugno 2010 - 623 letture