utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

Liste Civiche: 'Dal PDL solo bugie sui compensi e il toto-sindaco'

4' di lettura
1807

Stefano Simoncini

Mancano ancora quattro anni alle elezioni Comunali, ci sembra ancora presto per fare un toto scommesse su chi sarà il futuro candidato a Sindaco, comunque prendiamo spunto della vostra segnalazione sul nominativo dell'assessore Giacchetti, quale papabile candidata.

Amici del PDL, Vi ricordiamo che mancano ancora quattro anni alle elezioni Comunali, ci sembra ancora presto per fare un toto scommesse su chi sarà il futuro candidato a Sindaco, comunque prendiamo spunto della vostra segnalazione sul nominativo dell'assessore Giacchetti, quale papabile candidata. Non capiamo la vostra preoccupazione sul fatto che un assessore presenzi eventi mondani, in quanto :

1.la carica che ricopre ne richiede il più delle volte la presenza in quanto rappresentante di un amministrazione,

2.ognuno del suo tempo è padrone, pertanto libero di partecipare o meno indipendentemente da quanto sopra.

Ci fa piacere che più di una volta sottolineate la possibile candidatura dell'assessore Gilberta Giacchetti, quale futuro Sindaco, a tal proposito proporremo all'interessata un approfondimento circa un vostro eventuale futuro appoggio politico o di di quella “generazione” facente parte del vostro gruppo, così da non vedervi costrutti a dover cercare inutilmente compromessi interni. Circa la spiegazione del significato del verbo insinuare prendiamo atto di quanto riportato dal dizionario “ introdurre a poco a poco - riuscire a penetrare - suscitare in qualcuno un sospetto con discorsi poco chiari, ma pieni di allusioni” e confermiamo il giusto utilizzo da parte dell'assessore nel comunicato, difatti il voler leggere tra le righe una verità differente dai fatti è vostra consuetudine

1° bugia del trio Strologo - Buglioni - Giuliodori: Non è vero che il compenso del presidente Geos Maver è aumentato, infatti, è passato dagli 800,00 euro netti a euro 625,00 e questo dal 1° gennaio 2010. A proposito visto che siete sempre così zelanti nell' informazioni, Vi invitiamo a rileggere quanto detto dai Vs rappresentanti regionali che espressamente hanno dichiarato essere demagogico chi chiede la riduzione del vitalizio e delle indennità di un consigliere regionale. E imparino anche non dire castronerie in tema economico-gestionali.

2° bugia: L’assessore Giacchetti si impegna giornalmente per le scuole e questo lo possono testimoniare i responsabili dei vari istituti. Le affermazioni strampalate sul futuro della medesima e come dire che è meglio che Strologo e la Buglioni pensino a tutte le divisioni interne invece di pensare a fare il vive e il sindaco la prossima volta.

3° bugia. Il taglio della realizzazione del nuovo asilo nido a san Biagio sta nel doveroso rispetto del patto di stabilità imposto dal governo Berlusconi; progetto che con la nuova stretta finanziaria imposta da Tremonti non vedrà certamente la luce per il momento (grazie quindi al PDL per questo taglio), anche se l’assessore Giacchetti sta cercando una soluzione alternativa per rispettare l’impegno assunto. Nessuna somma è stata finora spesa per il progetto dell’asilo nido.

4° bugia: Per onor di causa nel 2003 quando è stata programmata la scuola elementare a San Biagio la Giacchetti non era neanche presidente della Asso. Ma i novelli dipietrini locali del PDL hanno memoria corta e piace sparare pardon sparlare degli altri, salvo offendersi quando tocca a loro. Per la precisione nella programmazione di fine anni 90 la nuova scuola di San Biagio non era prevista. L’amministrazione Latini la fece realizzare comunque su un progetto condiviso da tutti come ben sapete il progetto a suo tempo presentato aveva avuto il parere favorevole anche del vostro coordinatore e consorte, (allora parteggiavano apertamente per l’amministrazione) e venne scelto insieme a tutto il consiglio di quartiere. Non c’è un’altra frazione in Osimo che ha una scuola così bella.

In ogni caso, l’assessore Giacchetti, dopo le opere che si stanno compiendo presso la scuola di San Biagio sta già lavorando per la razionalizzazione e l’ampliamento degli spazi necessari alla frazione. Se la moglie di Strologo o altri vogliono collaborare in merito si possono fare avanti, a breve l'amministrazione presenterà la pianificazione scolastica in base ai risultati dell'indagine fatta dagli uffici comunali. Gruppo Liste Civiche



Stefano Simoncini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2010 alle 18:58 sul giornale del 17 giugno 2010 - 1807 letture