utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

PDL: 'Latini prima e dopo: dal bitumificio al no al rigassificatore'

1' di lettura
1362

Da quando Dino Latini è coordinatore regionale del partito di centro sinistra API ed è alleato con Spacca e col PD, ha cambiato idea su molte cose; per esempio, sul rigassificatore!

Difatti, con stupore e costernazione, apprendiamo, da quanto pubblicato in data 10.06.2010 sul sito www.dinolatini.it, che il neo Consigliere Regionale di API – centro sinistra Latini esprime contrarietà alla realizzazione del rigassificatore sulle coste marchigiane. Ciò dimostra una grande sensibilità nei confronti dei cittadini, della loro salute e dell’ambiente. La cosa strana, però, è che, al tempo, proprio l’Amministrazione Latini volle fortemente l’impianto di betonaggio a Passatempo, infischiandosene della salute dei cittadini e della tutela ambientale. Stesso dicasi per la realizzazione di nuovi impianti di biogas a Villa. Probabilmente, quindi, sarà per questa sua (di Latini – Api) mutata e maturata sensibilità che da un mesetto ha “costituito” (socio al 25%) una s.r.l. nel campo delle energie rinnovabili! Ci auguriamo, allora, che Latini e le sue Liste di centro sinistra, che attualmente governano la nostra Città, ripensino e rinuncino alla realizzazione dell’Impianto VZ della Fotosolar nella Frazione di San Biagio, il cui consiglio di quartiere, nel mese di ottobre scorso, ha già espresso parere negativo.

PDL Osimo



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-06-2010 alle 20:22 sul giornale del 12 giugno 2010 - 1362 letture