utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Alfa che tempi: la piazza osimana multicolore per il raduno di 60 Alfa Romeo

2' di lettura
870

Ancora una volta la principale piazza osimana è diventata multicolore grazie alle numerose Alfa Romeo giunte da tutta Italia, e perfino dall'Olanda, per il raduno ALFA CHE TEMPI organizzato dall'anconetano BIALBERO CLUB.

Ancora una volta la principale piazza osimana è diventata multicolore grazie alle numerose Alfa Romeo giunte da tutta Italia, e perfino dall'Olanda, per il raduno ALFA CHE TEMPI organizzato dall'anconetano BIALBERO CLUB, con la collaborazione del locale Autoclub Luigi Fagioli, in occasione del centenario della casa automobilistica lombarda. Oltre 60 Alfa Romeo, di diverse epoche, hanno fatto strabuzzare gli occhi ai mattinieri cittadini osimani. Un'invasione colorata, pacifica e piacevolmente rumorosa. Tra i rombi più apprezzati quelli di una Alfa Romeo Zagato 1300 del 1972 e di una Giulia 1600 Super Giardinetta in dotazione alla Polizia Autostradale negli anni 60 e 70.


I partecipanti sono stati ricevuti nella sala consiliare dal sindaco Stefano Simoncini e dall'assessore allo sport Sandro Antonelli. Dopo il saluto del sindaco ha preso la parola il presidente del BIALBERO CLUB Carlo Negri, che ha raccontato la storia dell'Alfa Romeo ottenendo l'attenzione di tutti. Storia raccontata con passione e sentimento ed interrotta solo dai sinceri applausi della sala, letteralmente rapita dalla sapienza dell'interlocutore. Si è passati così alle premiazioni di alcuni partecipanti al raduno tra cui i coniugi Rita e Hans Hoogveld giunti dall'Olanda ed appassionati Alfisti.

È stato poi il turno del presidente dell'Autoclub LUIGI FAGIOLI, Sandro Freddo, che ha consegnato una targa alla Sig.ra Giovanna Fiorenzi, autrice del busto del campione automobilistico osimano. Sandro Freddo ricordando i record del campione osimano ha invitato alla parola anche Giovanni Diotallevi, socio onorario dell'autoclub, che ci ha ricordato le tante corse che ha condiviso con Fagioli, come la Mille Miglia.

Lasciata la sala consiliare i "piloti" hanno portato le splendide Alfa Romeo lungo le strade osimane per poi terminare la sfilata ai giardini pubblici di Piazza Nuova. Qui, presso il busto di Luigi Fagioli, il presidente Sandro Freddo ha consegnato a tutti i partecipanti la medaglia ricordo dell'autoclub osimano. Medaglia che è stata consegnata anche alla Sig.ra Giovanna Fiorenzi e a Giovanni Diotallevi. Di nuovo in marcia ma questa volta per raggiungere il ristorante Ada, dove alla fine del pranzo Carlo Negri ha fatto dono a tutti i partecipanti del suo ultimo libro "Alfa Che Tempi" edito dalle Edizioni Bialbero.


Testo e foto Andrea Muti

Foto 1 - La piazza osimana gremita di Alfa Romeo.
Foto 2 - Un momento del ricevimento.
Foto 3 - Sandro Freddo, Giovanni Diotallevi, il busto di Luigi Fagioli e l'autrice dello stesso Giovanna Fioravanti.
Foto 4 - La coppia olandese con la loro splendida Alfa Romeo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-05-2010 alle 17:42 sul giornale del 01 giugno 2010 - 870 letture