utenti online

Pdl Osimo: 'Lo ribadiano, sull'Astea Latini e Simoncini hanno pareri diversi'

1' di lettura 23/05/2010 - Simoncini sostiene l’inamovibilità del Sig. Giancarlo Mengoni come Presidente ed Amministratore Delegato dell’Astea s.p.a., Latini, invece, afferma l’esatto contrario perché su “l’Antenna” è scritto che lui dichiara: “Comunque vada, il socio privato dovrà avere un ruolo tecnico e l’amministratore delegato dovrà essere del socio privato”.  

In merito all’articolo dal titolo “ASTEA, IL DIBATTITO SUL RECESSO DI GPO”, apparso nel n. 4 del Giornale “L’Antenna” (pag. 10), è davvero difficile poter pensare ad un errore di stampa quando si fa riferimento non alla mancanza di un accento, di una doppia o di qualcosa di simile ma alla sostituzione di un aggettivo (privato) con un altro (pubblico) e quando tale scambio, quindi, altera completamente il senso del concetto. Noi, pertanto, continuiamo a basare le nostre riflessioni, senza alcuno spirito polemico, su questo dato oggettivo: sull’amministratore delegato Astea, c’è una visione diversa tra Latini e Simoncini. Quest’ultimo, difatti, sostiene l’inamovibilità del Sig. Giancarlo Mengoni come Presidente ed Amministratore Delegato dell’Astea s.p.a., Latini, invece, afferma l’esatto contrario perché su “l’Antenna” è scritto che lui dichiara: “Comunque vada, il socio privato dovrà avere un ruolo tecnico e l’amministratore delegato dovrà essere del socio privato”. PDL Osimo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2010 alle 13:31 sul giornale del 24 maggio 2010 - 611 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, stefano simoncini, liste civiche, dino latini, pdl, antenna