utenti online

Offagna: una serata di musica, teatro e danza per ricordare Stefano

1' di lettura 20/05/2010 - Sabato 22 maggio dalle 18,30 presso villa Malacari a Offagna l’iniziativa “Stefano: passioni, ideali e azioni… continuano”, promossa dall’associazione di volontariato Cantieri di Pace. 

Si rinnova sabato 22 maggio presso villa Malacari a Offagna l’iniziativa “Stefano: passioni, ideali e azioni… continuano”, promossa dall’associazione di volontariato Cantieri di Pace, e dedicata all’amico Stefano Morresi, per ricordarlo a due anni dalla sua scomparsa. Una lunga serata, aperta a tutti e ad ingresso gratuito, che si articola in tre momenti: il pomeriggio dalle 18,30 spettacolo di musica popolare con un gruppo di Pesaro, i “Ricatti Acustici” e i loro suoni dall’Irlanda; a seguire, alle 21, “Globalfolies”, spettacolo teatrale della compagnia torinese “Extraordiner Compagnì”, che sarà replicato il mattino successivo per le scolaresche di Offagna. Infine, alle 22, chiusura con il gruppo di danze popolari osimano “Il cielo in una danza” accompagnati sempre dai “Ricatti Acustici”. Sarà presente lo stand del “Punto baratto” perciò sono tutti invitati a portare un libro, un disco, un fumetto o un oggetto da barattare. Prenderanno parte all’iniziativa anche le associazioni Legambiente, Emergency e A Piene Mani con i loro banchetti informativi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2010 alle 21:40 sul giornale del 21 maggio 2010 - 605 letture

In questo articolo si parla di volontariato, emergency, spettacoli, csv marche, offagna, cantieri di pace, a piene mani





logoEV
logoEV