utenti online

Judo: I Giovani Samurai si sfidano al 2° Trofeo Memorial Tronti

2' di lettura 18/05/2010 - Sabato 22 e domenica 23 maggio 2010, presso il PalaBaldinelli di Osimo, si terrà il 2° Trofeo di judo “Giovani Samurai” – Memorial Prof. Sardus Tronti, riservato alle categorie giovanili.

Sabato 22 e domenica 23 maggio 2010, presso il PalaBaldinelli di Osimo, si terrà il 2° Trofeo di judo “Giovani Samurai” – Memorial Prof. Sardus Tronti, riservato alle categorie giovanili. Visto il grande successo dell’edizione passata, quest’anno il Judo Club Sakura Osimo A.S.D. (organizzatore della gara) ha deciso di ripetere l’evento, estendendo la partecipazione anche agli atleti un po’ più grandi d’età e dividendo la competizione in due giornate. La manifestazione sarà anche occasione di ricordo del fondatore del Sakura Osimo, il Prof. Tronti, nel cinquantacinquesimo compleanno del club. La competizione si svolgerà su 3 tatami, sabato pomeriggio, a partire dalle ore 16:00, gareggeranno i judoka più piccoli (categorie Bambini e Fanciulli), cioè tutti quelli nati fra il 2005 ed il 2001.

Si tratterà di una competizione individuale a carattere ludico e propedeutico, con gironi da tre o quattro atleti ed incontri distinti di Ne Waza (lotta a terra) e Tachi Waza (lotta in piedi). Nel tatami centrale si disputerà anche l’appassionante gara a squadre miste maschili e femminili della categoria Ragazzi (2000-1999). Nel contesto di questo sport le gare a squadre sono piuttosto rare, e proprio per questa ragione sono ancor più interessanti da vedere in quanto poche volte vengono proposte. Nella giornata di domenica (a partire dalle ore 09:00) saliranno sul tatami le squadre maschili e femminili delle classi agonistiche, vale a dire Esordienti A (1998), Esordienti B (1997-1996) e Cadetti (1995-1994). La società vincitrice assoluta nelle tre categorie si aggiudicherà il Trofeo messo in palio.

Alla competizione prenderanno parte società e rappresentative provenienti da tutto il territorio nazionale, in particolare dalle Marche e dalle regioni limitrofe. Lo staff del Sakura invita tutta la cittadinanza a venire numerosa a fare il tifo per i giovani judoka osimani e vedere uno sport poco conosciuto a livello sportivo agonistico; l’ingresso è gratuito.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-05-2010 alle 20:52 sul giornale del 19 maggio 2010 - 999 letture

In questo articolo si parla di sport, osimo, judo, judo club sakura





logoEV
logoEV