utenti online

Provincia assente alla udienza per la questione dell'utilizzo dell'ex ITC

1' di lettura 11/05/2010 - L'Amministrazione Comunale rende noto che si è tenuta martedì 11 la seconda udienza della causa promossa dalla Provincia di Ancona contro il Comune di Osimo per la questione dell'utilizzo dell'ex ITC Corridoni. All'udienza dovevano essere presenti entrambe le parti, ma solo il Sindaco di Osimo vi ha effettivamente preso parte.

L'Amministrazione Comunale rende noto che si è tenuta martedì 11 la seconda udienza della causa promossa dalla Provincia di Ancona contro il Comune di Osimo per la questione dell'utilizzo dell'ex ITC Corridoni. All'udienza dovevano essere presenti entrambe le parti, ma solo il Sindaco di Osimo vi ha effettivamente preso parte. Il Giudice ha nominato C.T.U. l'ing. Binci per l'eventuale valutazione del valore locatorio dell'immobile ed ha rinviato l'udienza al prossimo mese di novembre 2010. In merito alla questione il Giudice ha anche invitato le parti a trovare una riconciliazione, che può essere rappresentata dall'acquisto dell''immobile da parte del Comune di Osimo, oppure dalla approvazione della variante urbanistica, come richiesto dalla Provincia di Ancona.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2010 alle 19:21 sul giornale del 12 maggio 2010 - 568 letture

In questo articolo si parla di attualità, provincia di ancona, osimo, stefano simoncini, patrizia casagrande, Comune di Osimo, istituto corridoni





logoEV
logoEV