utenti online

Il Comune cerca un nuovo coordinatore dell'Ambito Territoriale Sociale

7' di lettura 10/05/2010 - Il Comune di Osimo, quale Comune capofila dell’Ambito, intende conferire, mediante contratto di diritto pubblico, a tempo determinato e a tempo pieno, l’incarico di alta specializzazione di Coordinatore dell’Ambito Territoriale Sociale n. XIII, con decorrenza 01/07/2010 e scadenza 30/06/2011, salvo rinnovo.

In esecuzione della deliberazione del Comitato dei Sindaci del 06/05/2010;

Vista la determinazione dirigenziale n. 679 del 07/05/2010 con la quale è stato approvato l'avviso pubblico per il conferimento dell'incarico di Coordinatore dell'Ambito Territoriale Sociale n. XIII, attraverso contratto di diritto pubblico, a tempo determinato e a tempo pieno;

Visto l'art. 36 del D.Lgs. n. 165/2001, come da ultimo modificato dal D.L. n. 78/2009, convertito in Legge n. 102/2009;

Richiamato l'art. 110, 2° comma, del TUEL n. 267/2000;

RENDE NOTO

che il Comune di Osimo, quale Comune capofila dell'Ambito, intende conferire, mediante contratto di diritto pubblico, a tempo determinato e a tempo pieno, l'incarico di alta specializzazione di Coordinatore dell'Ambito Territoriale Sociale n. XIII, con decorrenza 01/07/2010 e scadenza 30/06/2011, salvo rinnovo.

Tale figura dovrà svolgere le funzioni previste dalle Linee Guida Regionali approvate con D.G.R. n. 1671 del 17/07/2001 e D.G.R. n. 1688 del 28/12/2004, nonché assicurare gli adempimenti e le funzioni che a tale soggetto demandano le normative regionali tempo per tempo vigenti o svolgere gli incarichi speciali direttamente nei confronti del Comitato dei Sindaci.

La scelta dell'incaricato verrà effettuata, previo colloquio e comparazione dei curricula pervenuti nei termini previsti dal presente avviso, con atto insindacabile del Comitato dei Sindaci, stante la natura fiduciaria del rapporto.

Il Comitato dei Sindaci si riserva la facoltà di recedere anticipatamente dal contratto a tempo determinato, al termine del primo anno, in caso di valutazione negativa dei risultati annuali, sulla base dei seguenti elementi principali:

- capacità di analisi e programmazione;

- capacità di realizzazione progetti;

- capacità di relazioni;

- appropriatezza della prestazione resa agli obiettivi dati.

Si precisa che l'incaricato avrà diritto:

- ad una retribuzione fondamentale equivalente a quella prevista per il funzionario cat. D - posizione giuridica ed economica D3;

- indennità di posizione organizzativa euro 10.000,00;

- indennità di risultato euro 1.500,00, previa valutazione del Comitato dei Sindaci, in relazione agli appositi parametri stabiliti di giudizio e remunerazione della prestazione in termini di risultati raggiunti.


Requisiti richiesti:

1) iscrizione all'Elenco Regionale dei Coordinatori di Ambito Territoriale;

2) titolo di studio: diploma di laurea conseguito ai sensi della normativa previgente il D.M. n. 509/99, ovvero diploma di laurea specialistica equiparato dal nuovo ordinamento, ovvero diploma di laurea di primo livello;

3) esperienza lavorativa specifica rispetto all'oggetto dell'incarico per conto di enti pubblici o del privato sociale.

In deroga a quanto previsto nel precedente punto 2), l'incarico può essere, altresì, operato in favore di soggetti in possesso: del diploma di scuola media superiore e di esperienza professionale almeno decennale e se iscritti nell'Elenco Regionale di cui al punto 1).

Per la partecipazione alla selezione i candidati dovranno far pervenire all'Ufficio Protocollo del Comune di Osimo, entro le ore 12 del giorno 07/06/2010, a pena di decadenza, apposita istanza con allegata la seguente documentazione:

1) il "curriculum vitae", dal quale sia possibile evincere il possesso di adeguate conoscenze - teoriche e pratiche - nelle materie oggetto dell'incarico e sopra specificate;

2) una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, resa ai sensi dell'art. 47 del D.P.R. 28.12.2000 n. 445, avente ad oggetto il possesso dei requisiti generali per l'accesso ad impieghi pubblici e quelli speciali necessari per l'ammissione alla selezione; per rendere tale dichiarazione, potrà essere utilizzato il modello allegato al presente avviso sub lettera "A".

L'Ufficio ha facoltà di procedere alle verifiche di quanto dichiarato e prodotto e di richiedere integrazioni documentali, se ed in quanto ritenuto necessario.


Anche le domande che perverranno a mezzo del servizio postale dovranno essere consegnate all'Ufficio Protocollo entro il termine sopra indicato, a pena di decadenza.

COLLOQUIO - CRITERI DI SELEZIONE

Il Comitato dei Sindaci, una volta esaminati i titoli ed i curricula presentati dai candidati, effettuerà un colloquio con coloro che, a suo insindacabile giudizio, riterrà di dover sottoporre ad un esame più approfondito tendente a valutare la professionalità del candidato nonché l'attitudine a ricoprire l'incarico.

La scelta avverrà sulla base del curriculum e del colloquio ad insindacabile giudizio del Comitato dei Sindaci.

TRATTAMENTO DATI PERSONALI

Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. n. 196/03, i dati personali forniti dai candidati, saranno raccolti dall'Amministrazione, conservati in un archivio cartaceo ed utilizzati, anche con procedure informatizzate, per le finalità di cui alla presente selezione. L'interessato gode dei diritti previsti dall'art. 7 del D.Lgs. n. 196/03. Il responsabile del trattamento dei dati è individuato nel Dirigente responsabile del procedimento.

Il titolare del trattamento è il Comune di Osimo.

NORME TRANSITORIE E FINALI

Copia integrale del presente avviso sarà affissa all'Albo Pretorio del Comune di Osimo. Lo stesso sarà altresì reperibile sul sito Internet del Comune al seguente indirizzo: www.comune.osimo.an.it nonché presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico dell'Ente.

Ogni altra informazione relativa al presente avviso potrà essere richiesta all'Ufficio Personale (tel. 071-7249264/071-7249300 - e.mail: lucia.magi@comune.osimo.an.it- fax n. 071-7133254).

Responsabile del procedimento: d.ssa Lucia Magi - Dirigente del Dipartimento degli Affari Generali e dei Servizi Amministrativi e Sociali del Comune di Osimo.

Osimo, lì 07/05/2010

IL DIRIGENTE

DIPARTIMENTO AFFARI GENERALI

SERVIZI AMMINISTRATIVI E SOCIALI







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2010 alle 19:45 sul giornale del 11 maggio 2010 - 935 letture

In questo articolo si parla di lavoro, osimo, Comune di Osimo





logoEV
logoEV