utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Vino, auto d'epoca, musei: a tutto gas le iniziative dell'autoclub Luigi Fagioli

2' di lettura
705

Mancano pochi giorni alla prima iniziativa dell'Autoclub Luigi Fagioli di Osimo per il 2010. Più precisamente il 23 maggio si partirà con l'ottava edizione del "Raduno Cantine Aperte". I soci ed i simpatizzanti delle auto d'epoca si ritroveranno ad Osimo per poi prendere la via per Tolentino alle ore 9,15.

Mancano pochi giorni alla prima iniziativa dell'Autoclub Luigi Fagioli di Osimo per il 2010. Più precisamente il 23 maggio si partirà con l'ottava edizione del "Raduno Cantine Aperte". I soci ed i simpatizzanti delle auto d'epoca si ritroveranno ad Osimo per poi prendere la via per Tolentino alle ore 9,15. La prima tappa li vedrà ospiti della famosa Azienda Agricola "il Pollenza" dove si avrà la possibilità di degustare i famosi ed ottimi vini e visitare la straordinaria barricaia. Il programma prevede anche una visita al museo della "Vespa" in quel di Pollenza e a seguire il pranzo presso il Park Hotel.

I prossimi appuntamenti organizzati dall'Autoclub Luigi Fagioli per l'anno in corso saranno il 30 maggio, in occasione dei 100 anni dell'Alfa Romeo al raduno "Alfa Che Tempi" ad Osimo, il 19 giugno, sempre ad Osimo, invece si potranno ammirare in notturna le auto storiche in occasione del "By Night" e il 25 luglio sarà la volta delle moto storiche che saranno le protagoniste nella città dei senza testa. Il 29 luglio ed il 5 agosto l'Autoclub parteciperà a "Girogustando" a Castelfidardo con due esposizioni: il primo giovedì le auto ed il secondo giovedì le moto da competizione, ovviamente tutte categoricamente storiche. Grandi le aspettative per la seconda edizione del "Gran Tour delle Marche" che vedrà le bellissime auto a spasso pe le strade marchigiane dal 17 al 19 settembre. L'ultima manifestazione prevista sarà il 10 ottobre con un'altro collaudatissimo "Raduno tra i Colli Marchigiani".

Per informazioni si può contattare l'Autoclub tramite la figura del suo Presidente Sandro Freddo al numero 339/2054822 oppure tutti i venerdì presso la sede in via Strigola 28 ad Osimo, telefono 071/7241107.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2010 alle 21:32 sul giornale del 06 maggio 2010 - 705 letture