utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Mercatino delle pulci, via alle adesioni! Una occasione di incontro e scambi

2' di lettura
1763

L’Amministrazione Comunale intende realizzare per il sabato 19 giugno 2010 la seconda edizione del  “mercatino delle pulci” da svolgersi nell’ambito del centro storico dalle ore 15.00 alle ore 22.00.

L’Amministrazione Comunale intende realizzare per il sabato 19 giugno 2010 la seconda edizione del “mercatino delle pulci” da svolgersi nell’ambito del centro storico dalle ore 15.00 alle ore 22.00 a cui possono partecipare esclusivamente privati cittadini e/o associazioni senza scopo di lucro che non svolgano attività commerciale in modo professionale e che risultino in possesso dei seguenti requisiti: -Non siano titolari di autorizzazioni per l’esercizio del commercio in sede fissa o su aree pubbliche -Non si tratti di artigiani che vendono i propri articoli prodotti in forma imprenditoriale professionale -Non abbiano riportato condanne penali e siano in possesso dei requisiti previsti dalla normativa antimafia (L. 575/65) L’attività di vendita deve essere effettuata in forma non imprenditoriale e deve avere carattere del tutto occasionale.

La manifestazione ha lo scopo di contribuire a valorizzare il centro storico proponendo ai cittadini, residenti ed ospiti, una occasione di aggregazione e ritrovo basata sulla vendita da parte di privati di oggetti di modico valore, usati o di propria produzione. Il “mercatino delle pulci” sarà localizzato nell’ambito del centro storico e saranno individuate le singole vie e piazze in base ai partecipanti. Nell’ambito del “mercatino” è fatto divieto di esporre o vendere animali vivi, oggetti di particolare valore antiquario, storico ed artistico, di metalli e pietre preziose, di cicli od altri veicoli, di prodotti alimentari, di armi, di materiali esplodenti e combustibili e comunque di oggetti ingombranti o ritenuti tali. Chi volesse partecipare dovrà far pervenire all’Amministrazione comunale di Osimo, entro il 22 maggio 2010, l’apposita richiesta utilizzando l’allegato modulo.

In allegato MODULO DI AMMISSIONE





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-04-2010 alle 18:41 sul giornale del 30 aprile 2010 - 1763 letture