utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Loreto: Viabilità Val Musone, dal Consiglio Comunale una risposta importante

2' di lettura
485

Moreno Pieroni
In occasione dell'ultimo Consiglio Comunale, è stata approvata a maggioranza una variante parziale al P.R.G. circa l'assetto della viabilità della zona di Villa Musone.

In occasione dell'ultimo Consiglio Comunale, è stata approvata a maggioranza una variante parziale al P.R.G. circa l'assetto della viabilità della zona di Villa Musone.

"Credo che l'approvazione di questa variante puntuale - ha commentato il Sindaco di Loreto Moreno Pieroni - che parte dall'esigenza di una risoluzione tempestiva delle problematiche legate al traffico di Villa Musone, sia una risposta importante che l'Amministrazione Comunale dà ai residenti della nostra frazione con cui più volte ci siamo incontrati e confrontati per trovare una risoluzione della ormai critica situazione della viabilità di questa zona. E' importante - ha continuato Pieroni - risolvere il problema del forte impatto causato dai mezzi pesanti in Via Rosario. La nostra proposta quindi è quella di realizzare una strada di collegamento tra via Rosario e via Quasimodo che passi dietro all'impianto sportivo di calcio e vada a sbucare in via Manzoni. Questa strada andrà a risolvere l'80% delle criticità legate al traffico e darà la possibilità di creare un senso unico in via Rosario e una bretella rotativa".

Il progetto prevede anche la realizzazione di un parco urbano di circa 25.000 mq e di altre rotatorie. "In questi anni - ha concluso Pieroni - abbiamo fatto molto per la viabilità; l'abbiamo adeguata, è divenuta più funzionale rispetto al passato e tiene in primo luogo conto della sicurezza, per questo poter risolvere definitivamente la criticità della viabilità di Villa Musone rappresenta, per noi tutti, un obiettivo molto importante e che risulterebbe fortemente qualificante per la nostra città".


Moreno Pieroni

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-04-2010 alle 01:17 sul giornale del 24 aprile 2010 - 485 letture