utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Castelfidardo: 25 Aprile il Salone degli Stemmi ospita il Premio ANPI

2' di lettura
1741

ANPI
Il Salone degli Stemmi della civica residenza ospita domenica alle ore 17.15 la settima edizione del Premio “Renato Benedetto Fabrizi”, istituito nel 2004 dalla sezione di Osimo, da quest’anno elevato a rango nazionale grazie anche al patrocinio del comitato centrale ANPI.

Il Salone degli Stemmi della civica residenza ospita domenica alle ore 17.15 la settima edizione del Premio “Renato Benedetto Fabrizi”, istituito nel 2004 dalla sezione di Osimo, da quest’anno elevato a rango nazionale grazie anche al patrocinio del comitato centrale ANPI. In una giornata dai fortissimi contenuti che celebra i valori fondanti della libertà, della democrazia e dell’unità, i personaggi cui vengono tributati i riconoscimenti rappresentano una testimonianza concreta di continuità e coerenza a tali ideali.

L’ANPI di Osimo, il Comitato nazionale, regionale e provinciale ANPI, l’Istituto per la Storia del Movimento di Liberazione delle Marche e la Fondazione Quinto Luna hanno infatti deciso di consegnare i premi intitolati al padre della resistenza osimana a Giuliano Montanini (comandante partigiano, Fermo) e all’Istituto Alcide Cervi di Gattatico per quanto attiene la sezione “interpreti della libertà” e a Helga Schneider (scrittrice), Mario Avagliano (giornalista e autore storico), Annarosa Nannetti (scrittrice, associazione familiari vittime di Marzabotto) per la sezione “letteratura e didattica”.

Firme di primissimo piano anche quelle prescelte per la sezione “emeriti della memoria, della difesa e della divulgazione attraverso i mezzi comunicativi di massa, dell’antifascismo, della Resistenza, della Lotta di Liberazione, della Costituzione della Repubblica Italiana e dei diritti umani”: il giornalista di Rai due Sandro Ruotolo e il direttore de l’Unità Concita De Gregorio. Un riconoscimento andrà anche al prof Mauro Canali, docente di storia contemporanea a Camerino, tra i più stimati collaboratori di Gianni Minoli per il noto programma di Raieducational “La storia siamo noi”. La manifestazione, cui parteciperanno le massime autorità di Regione, Provincia, Comune di Castelfidardo e Comune di Osimo, sarà presentata da Chiara Principi; gli scrittori verranno recensiti in “diretta” dal critico letterario prof. Linnio Accorroni.



ANPI

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-04-2010 alle 00:47 sul giornale del 24 aprile 2010 - 1741 letture