utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > CULTURA
comunicato stampa

Offagna: 25 aprile, Guerra Biografia Memoria: incontro con Helga

2' di lettura
675

Il XXV aprile il Borgo medioevale sarà caratterizzato, tra i vari eventi previsti per questo week-end, dall'incontro con la scrittrice Helga Schneider, di origini tedesche che dal 1963 vive in Italia, in programma alle ore 11,45 nei locali del Museo della liberazione di Ancona, in via dell'Arengo, 13, Museo che tornerà ad essere visitabile dopo il periodo invernale.

Il XXV aprile il Borgo medioevale sarà caratterizzato, tra i vari eventi previsti per questo week-end, dall'incontro con la scrittrice Helga Schneider, di origini tedesche che dal 1963 vive in Italia, in programma alle ore 11,45 nei locali del Museo della liberazione di Ancona, in via dell'Arengo, 13, Museo che tornerà ad essere visitabile dopo il periodo invernale. I contenuti presenti all'interno del Museo, materiali, fotografici e scritti, intendono documentare e far conoscere le vicende che nell'estate del 1944 portarono alla liberazione di Ancona e del territorio della provincia dalle truppe tedesche. L'incontro con la scrittrice Helga Schneider verterà sul tema "Guerra, biografia memoria".

Questi i libri più importanti e di maggiore successo scritti dalla Schneider "Il rogo sopra Berlino", in cui racconta l'esperienza di quando da bambina, nel dicembre 1944 in una Berlino semidistrutta dalle bombe, ebbe l'occasione di visitare il bunker in cui viveva Hitler e di stringergli la mano; "Lasciami andare madre", imperniato sul drammatico e lacerante rapporto con la figura materna, desiderata e lontana, madre che a quattro anni l'aveva abbandonata per andare a fare l'ausiliaria in forza alle "SS" in un campo di concentramento; "La baracca dei tristi piaceri", ultimo suo libro in cui, attraverso una testimonianza, racconta una vicenda finora taciuta; quella delle prigioniere dei lager nazisti selezionate per i bordelli allestiti all'interno dei campi di concentramento. L'incontro sarà presentato da Loredana Pesaresi, vicesindaco di Offagna e da Mario Fratesi, direttore del Museo. Interverrà, tra gli altri, Luisella Pasquini, presidente dell'Istituto regionale per la storia del Movimento di liberazione.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2010 alle 17:55 sul giornale del 23 aprile 2010 - 675 letture