utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Basket: A dil. A, L'Edilcost chiude in festa il campionato

4' di lettura
1182

L'Edilcost Osimo Domenica ha chiuso il campionato festeggiando con una vittoria contro il Brescia. Il pubblico Osimano del PalaBaldinelli applaude i giocatori e il coach Enrico Ercolessi.

L'Edilcost Osimo Domenica ha chiuso il campionato festeggiando con una vittoria contro il Brescia. Il primo quarto si apre subito con il Brescia a canestro con Alberti Paolo 0-2 e dall'altra parte Osimo risponde con Vitale Andrea 2-2; poi è il Brescia che si porta in avanti con una serie di triple, 2 di Bernardo Musso e 1 di Crow Nicholas e gli ospiti si portano in vantaggio di più 9 2-11 al 3' del primo quarto. Ancora la squadra del Brescia con Musso Bernardo fissano al 7' un break di 15 punti 9-24. L'Edilcost Osimo non vuole mollare e vanno a canestro con le triple di Andrea Barsanti e Pozzi Iacopo chiudendo il primo quarto in svantaggio per gli Osimani sotto di dieci punti 20 - 30.

Nel secondo quarto finalmente l'Edilcost Osimo riesce a infilare un break al 19' grazie all'entrata nel parquet di Fois Riccardo e Giacomo David 43-42 e gli Osimani riescono a portarsi in avanti di più 1 e il primo tempo la squadra Osimana riesce a chiudere in avanti di più 2 46-44. L'inizio del secondo tempo, il terzo quarto si apre con gli Osimani a canestro con Pozzi Iacopo 48-44 poi con Davide Naso 50-44 poi Brescia grazie all'ex Roburino Massimo Rezzano al 30' si portano in parità 66-66. Nell'ultimo quarto l'Edilcost Osimo con Davide Naso che realizza 8 punti riesce di nuovo a portarsi in avanti al 3' 78-66, sempre Massimo Rezzano per la squadra del Brescia non vuole mollare e fissa un parziale di 2-11 al 86' dalla fine e riesce a riportare in apertura la gara ma lo stesso Massimo Rezzano e Maiocco Federico sbagliando le triple fanno chiudere il match con la vittoria degli Osimani per 82-79.

Il pubblico Osimano del PalaBaldinelli applaude i giocatori e il coach Enrico Ercolessi. Qui sotto le dichiarazioni di coach Enrico Ercolessi dell'Edilcost Osimo:"Devo ringraziare tutti coloro che hanno contribuito ad una stagione conclusa con un ottimo risultato, come quello odierno" - esordisce il presidente della Robur Basket. "Per il futuro contiamo di riportare il pubblico osimano sulle gradinate del PalaBaldinelli. Devo complimentarmi con il coach e con la squadra per la professionalità ed il carattere dimostrati nell'arco della stagione! Un ringraziamento finale anche alla famiglia Catalano, titolare della Edilcost, per averci affiancato anche in questa stagione agonistica".

"Oggi non voglio parlare della partita - attacca un visibilmente soddisfatto Ercolessi. "E' un giorno particolare, perché io e la mia squadra ci tenevamo a salutare tutti con un bel successo e ci siamo riusciti, giocando un'ottima partita sia in attacco che in difesa, alternando difesa ad uomo ed a zona. Conta tanto giocare al completo! Quella di Osimo è stata un'esperienza meravigliosa per me, a stretto contatto con persone in gamba e con una squadra che non ha mai mollato. Devo ringraziare tanta gente, dai custodi, ai collaboratori, dai tifosi della curva che hanno sempre applaudito le nostre prestazioni, ai giornalisti, che hanno dimostrato sempre tanta professionalità".

Ecco le dichiarazioni del coach Adriano Furlani del Brescia:"Il nostro veemente inizio è stata anche la nostra fine perché non abbiamo capito che con il "corri e tira" avremmo fatto il gioco di Osimo, che predilige questo tipo di gioco. Abbiamo sofferto periodi di smarrimento, ci siamo ripresi, sbagliando alla fine tiri da tre punti decisivi. E poi c'è stato fischiato un fallo tecnico opinabile. Tutto questo senza nulla togliere ai meriti di Osimo, che è stata la vera sorpresa di campionato. Abbiamo comunque raggiunto il nostro obiettivo primario di qualificazione ai play-off".


EDILCOST: Pozzi 21 (3/7; 5/5), Naso 24 (5/8; 3/5; 5/6), Cardellini 2 (1/2; 0/1), Barsanti 15 (0/3; 5/9), Vitale 6 (1/2; 0/3; 4/4), Gennari 2 (1/4), Fois 2 (1/1), David 0, Rossi 10 (4/7; 0/3; 2/2), Magliani n.e.. All. Ercolessi.

CENTRALE DEL LATTE: Musso 21 (2/5; 5/8; 2/2), Rossetti 4 (1/3; 0/2; 2/2), Rezzano 22 (6/8; 1/7; 7/7), Marelli 0 (0/0: 0/1); Quaroni 8 (1/2; 2/3), Maggio 0, Crow 14 (5/10; 1/4; 1/1), Alberti 4 (2/5), Vinati n.e., Maiocco 6 (0/1; 2/5). All. Furlani.

Arbitri: Pecorella di Trani (BA) e Capurro di Reggio Calabria.

Note: Parziali 20-30; 26-14; 20-22; 16-13. Uscito per falli Rossetti (al 32') e per infortunio Maggio (al 12'). Tiri liberi 11/12 per Osimo e 12/12 per Brescia, tiri da 3 punti 13/26 per Osimo e 11/30 per Brescia.

Spettatori: 500



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-04-2010 alle 16:49 sul giornale del 22 aprile 2010 - 1182 letture