utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Il Comune di Osimo accusa i Sindacati di essere contrari al bilancio a priori

1' di lettura
2025

Eppure -riporta la nota del Comune- nell'incontro che avevano tenuto con gli assessori Francioni e Triscari, i rappresentanti delle organizzazioni sindacali avevano plaudito ai grandi interventi per il sociale varati dal Comune di Osimo, che contemplano nel 2010 un aumento di oltre 100.000 euro rispetto al già elevatissimo tetto di 4 milioni di euro del 2009.
Non avevamo dubbi sul fatto che i Sindacati avrebbero bocciato la nostra proposta di bilancio. Ormai da molto tempo, infatti, dimostrano di tenere una posizione preconcetta nei confronti delle scelte del Comune di Osimo.

Eppure, nell'incontro che avevano tenuto con gli assessori Francioni e Triscari, i rappresentanti delle organizzazioni sindacali avevano plaudito ai grandi interventi per il sociale varati dal Comune di Osimo, che contemplano nel 2010 un aumento di oltre 100.000 euro rispetto al già elevatissimo tetto di 4 milioni di euro del 2009. Durante quell'incontro, i rappresentanti delle organizzazioni sindacali espressero inoltre apprezzamento per le iniziative assunte a sostegno dei disoccupati e per il fatto che il Comune di Osimo avesse deciso di sostenere le scuole cittadine, alle prese con i problemi derivanti dai tagli statali.

Inspiegabilmente, poi, la nota odierna contraddice tutto ciò. Questo modo di fare, purtroppo, conferma ancora una volta che le organizzazioni sindacali sono animate nei confronti del Comune di Osimo soltanto da un atteggiamento aprioristicamente negativo.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2010 alle 19:13 sul giornale del 10 aprile 2010 - 2025 letture