utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Consiglio di quartiere Osimo Est: traffico, sosta e il parco Don Orione

3' di lettura
1233

L'anno 2010, il giorno 10 marzo ore 21.15, presso la segreteria del Palasport Bellini, si è tenuto il Consiglio di Quartiere Osimo Est,  non aperto alla cittadinanza

L'anno 2010, il giorno 10 marzo ore 21.15, presso la segreteria del Palasport Bellini, si è tenuto il Consiglio di Quartiere Osimo Est, non aperto alla cittadinanza.

Consiglieri presenti:

Presidente: GUERCIO OMERO

Segretario: TORCIANTI LAURA

Consigliere: FACCHIN MARIO

Consigliere: ACCORRONI GALLIANO

  1. Il Consiglio propone un'idea per lo smaltimento del traffico osimano nell'arco di tempo che va dalle ore 7.45 alle ore 8.30, che causato dalla presenza di diversi plessi scolastici nel quartiere Osimo Est. La proposta consiste nella diversificazione dell'orario di entrata a scuola, permettendo ai genitori di lasciare i figli a scuola dalle ore 7.30 in poi, affidandoli al personale competente; la proposta suddetta prevede che il carico economico di questa iniziativa sia sostenuto dai genitori. Per discutere di questa proposta o per vagliare altre possibili soluzioni, riteniamo sia necessario avere un confronto con l'Assessore alla scuola, Gilberta Giacchetti, e con i direttori dei plessi scolastici interessati. Successivamente dovranno poi essere ascoltati i genitori degli studenti.

  1. Il Consiglio prende in considerazione la problematica del parco pubblico "Don Orione", nella zona del centro commerciale di via Einaudi, in cui è necessario un lavoro di pulizia e di sistemazione dei giochi per i bambini che sono in condizioni pessime. Il problema era già stato portato all'attenzione dal Consiglio, ma ancora non è stato eseguito alcun intervento.

  1. Il Consiglio mette in evidenza la problematica delle automobili in sosta vietata nel tratto di strada di via Fornace Fagioli che si immette in via Marco Polo. Tali mezzi sono d'intralcio al traffico e soprattutto ai pedoni, risultando quindi molto pericolose; il fatto è ancor più grave perché la zona non è sprovvista di parcheggi, infatti poco distante si trova un grande parcheggio pubblico gratuito. Per questo chiediamo alla Polizia Municipale di eseguire un controllo più frequente e severo.

  1. Il Consiglio espone la problematica delle automobili in sosta vietata nel tratto in salita di via Cellini che si immette su Piazza Giovanni XXIII. Qui le auto vengono parcheggiate anche in doppia o tripla fila creando un forte intralcio al traffico e ai pedoni. La proposta è di togliere alcuni parcheggi di via Cellini per agevolare l'ingresso delle auto nella via stessa.

Il prescritto verbale è stato letto ed approvato in modo unanime dal Consiglio di Quartiere.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-03-2010 alle 18:21 sul giornale del 01 aprile 2010 - 1233 letture