utenti online

Castelfidardo: Problematiche alimentari e psicologia, dibattito con l\'Avulss

alimentazione 1' di lettura 26/02/2010 - \"Dieta mediterranea in equipe psiconutrizionale\" è l\'incontro pubblico in programma lunedì 1 marzo alle ore 21 a Castelfidardo, nella sala convegni in via Mazzini, promosso dall\'Avulss. 

Affrontare le questioni legate ai comportamenti alimentari con un approccio non solo nutrizionale, ma strettamente connesso anche alla sfera psichica dell\'individuo. Se ne parlerà lunedì 1 marzo alle ore 21 a Castelfidardo, nella sala convegni in via Mazzini 6, nel corso dell\'incontro-dibattito \"Dieta mediterranea in equipe psiconutrizionale\", promosso dalla locale sezione Avulss, con il patrocinio del Comune.

La serata, gratuita e aperta alla partecipazione della cittadinanza, vedrà l\'intervento di Stefano Esposito, medico chirurgo specialista in igiene e medicina preventiva, e di Alessandra Carini e Giovanbattista D\'Andrea, psicologi. Al centro dell\'attenzione le problematiche legate all\'alimentazione, che vanno dall\'obesità al diabete alle malattie cardio-vascolari, fino ad anoressia e bulimia.


L\'appuntamento si inserisce nell\'ambito del 6° corso base per il volontariato socio-sanitario, realizzato dall\'Avulss con il sostegno del Csv, che prevede una serie di incontri tenuti da professionalità del mondo sanitario e non solo, sempre nella sala convegni, il lunedì e giovedì sera dalle 21 alle 23.

L\'Avulss Castelfidardo, che attualmente può contare su 45 volontari, ma registra richieste di aiuto in continuo aumento, ad oggi opera con tre gruppi di servizio presso il Country hospital - Rsa, la casa di riposo \"Mordini\" e a domicilio, aiutando anziani, malati e loro familiari in difficoltà.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-02-2010 alle 18:28 sul giornale del 27 febbraio 2010 - 799 letture

In questo articolo si parla di psicologia, attualità, alimentazione, avulss, castelfidardo, Comune di Castelfidardo, anoressia, bulimia





logoEV
logoEV