Schianto all\'Aspio, muore una donna

ambulanza generico 1' di lettura 25/02/2010 - Una donna di 64 anni, Caterina Lo Re ha perso la vita mercoledì sera in un incindente all\'Aspio.

Originaria di Palermo, Caterina Lo Re era a bordo della auto guidata dal marito, Attilio Blasetti. Secondo le ultime ricostruzioni l\'auto era in attesa di svoltare ad un svincolo quando è stata tamponata da un\'altra vettura guidata da un 46enne di Castelfidardo.

L\'impatto è stato violento tanto che la Ford Ka, con a bordo Lo Re, si è girata su se stessa diverse volte. Il marito della donna non ha perso i sensi ed ha riportato solo un trauma cranico ed alcune contusioni. La moglie invece è stata immediatamente soccorsa dai medici del 118 che l\'hanno trasportata all\'ospedale di Torrette.

Ad una prima diagnosi le condizioni di Caterina Lo Re non sono apparse gravi ma, probabilmente per un\'emorragia interna, la donna ha perso i sensi poco dopo andando in coma. Inutili i tentativi del 118 di rianimarla. Sulla dinamica stanno indagando i carabinieri di Osimo.





Questo è un articolo pubblicato il 25-02-2010 alle 13:52 sul giornale del 26 febbraio 2010 - 949 letture

In questo articolo si parla di cronaca, riccardo silvi, ambulanza





logoEV