utenti online

PDL Osimo: Latini si toglie la maschera e si scopre... di sinistra

Dino Latini 1' di lettura 17/02/2010 - Una volta per tutte, quindi, si chiarisce fino in fondo l\'equivoco tutto osimano che poneva in quota centrodestra Latini, il quale, con ribaltoni e tradimenti, ha fatto della promiscuità la propria bandiera ed è saltato di qua e di là;

FINALMENTE, FINISCE L\'IPOCRISIA E LATINI, con l\'Api di Rutelli, SI BUTTA DEFINITIVAMENTE A SINISTRA!

Come il PDL aveva previsto e già anticipato, Latini abbandona al proprio destino \"Su la testa\" con i brandelli delle altre Liste Civiche Osimane e cade nell\'abbraccio mortale del cobra, il quale, con le sue spire, è pronto a soffocarlo!

Difatti, l\' accordo raggiunto con Spacca e con il PD prevede che l\'ex Sindaco di Osimo si schieri soltanto con il suo nuovo partito (API per l\'appunto) e senza alcuna lista civica. Anzi, proprio le Civiche che appoggiano Spacca, in questo senso, hanno chiesto esplicitamente chiarezza e l\'hanno ottenuta: Latini sta a sinistra e capeggia, quale coordinatore Regionale, il solo partito di Rutelli.

DINO LATINI, CHE VUOL DARE A BERE DI ESSERE UN MODERATO, E\', INVECE, IL MASSIMO RAPPRESENTANTE LOCALE DEL PARTITO DI UN EX SESSANTOTTINO, EX ESTREMISTA DI SINISTRA, EX RADICALE, EX VERDI, EX LA MARGHERITA, EX PARTITO DEMOCRATICO, IL CUI NOME RISPONDE A FRANCESCO RUTELLI!

Una volta per tutte, quindi, si chiarisce fino in fondo l\'equivoco tutto osimano che poneva in quota centrodestra Latini, il quale, con ribaltoni e tradimenti, ha fatto della promiscuità la propria bandiera ed è saltato di qua e di là; ma non verso il centro-destra, unica forza politica che, quando Latini ha bussato per avere un posticino in lista, gli ha sbattuto la porta in faccia!

Pdl Osimo






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-02-2010 alle 17:47 sul giornale del 18 febbraio 2010 - 3100 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, api, dino latini, pdl, rutelli





logoEV
logoEV