Offagna: convocazione nuovo Consiglio comunale dei ragazzi

1' di lettura 17/02/2010 - Giovedì 18 febbraio, alle ore 15.30, nella Sala del Consiglio comunale di Offagna si terrà la prima convocazione del nuovo Consiglio comunale dei ragazzi.

Giovedì 18 febbraio, alle ore 15.30, nella Sala del Consiglio comunale di Offagna si terrà la prima convocazione del nuovo Consiglio comunale dei ragazzi.

Nel corso della riunione saranno trattati i seguenti punti all\'ordine del giorno: elezione del sindaco; nomina della Giunta; nomina del vicesindaco; presentazione e sottoscrizione del documento concernente le iniziative che saranno messe in atto nel corso del mandato; varie ed eventuali. I lavori del Consiglio saranno preceduti da un breve saluto del sindaco di Offagna, Stefano Gatto. Presente anche l\'assessore incaricato, Filippo La Rosa.

Ad essere coinvolte sono la quinta classe della Scuola elementare e le tre classi (prima, seconda e terza) della Scuola secondaria di primo grado.

Il nuovo Consiglio comunale dei ragazzi è così composto: Greta Galelli e Letizia Testoni in rappresentanza della quinta classe Scuola elementare, e da: Gugliemo Ficola, Camilla Cardellini, Diego Bolognini, Gian Marco Paglierecci, Mattia Capomagi, Ignazio Fileni, Giorgia Mengoni, Jacopo Fileni, Davide Pergolesi in rappresentanza della Scuola secondaria di primo grado. Il nuovo Consiglio comunale dei ragazzi avrà una durata biennale. Dopo la nomina del nuovo sindaco ci sarà il passaggio di consegne da parte del sindaco uscente Giada Moffa, alla presenza del sindaco Stefano Gatto. La nuova Giunta dei Ragazzi sarà composta da quattro assessori, due in rappresentanza della Scuola elementare e due in rappresentanza della Scuola secondaria di primo grado. A coordinare il tutto un gruppo di lavoro composto dall\'insegnate Marinella Socci e dai professori Fabio Radicioni, Barbara Vilone e Francesca Meschini.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-02-2010 alle 17:51 sul giornale del 18 febbraio 2010 - 885 letture

In questo articolo si parla di attualità, offagna, comune di Offagna





logoEV