utenti online

Photored: il PDL come solito non la racconta giusta

2' di lettura 12/02/2010 - i dati sono chiari e parlano da sé. E dicono che tra il 2002 e il 2006, su un totale di 64.606 infrazioni al codice della strada contestate agli automobilisti osimani, 23.266 sono stati in tutto i verbali riconducibili ai Photored (e non, come dice Strologo, 23.266 + 19.190 + 4.076, cioè esattamente il doppio).

Sui Photored, il Pdl non la racconta giusta e come al solito, quando ci sono di mezzo le statistiche, il coordinatore Strologo tenta di manipolare i dati come più gli fa comodo.

Ma in questo caso i dati sono chiari e parlano da sé. E dicono che tra il 2002 e il 2006, su un totale di 64.606 infrazioni al codice della strada contestate agli automobilisti osimani, 23.266 sono stati in tutto i verbali riconducibili ai Photored (e non, come dice Strologo, 23.266 + 19.190 + 4.076, cioè esattamente il doppio).

Senza alcuna anomalia - come vorrebbe adombrare Strologo - la somma di euro 4.339.709 è relativa al dato totale delle sanzioni elevate, ma la somma dei verbali effettivamente pagati ammonta a euro 1.305.028,45.

Infine si sottolinea che il rilevamento del traffico veicolare nel tratto della ex S.S. 61 /Incrocio Mindolo/Incrocio Padiglione), dove erano dislocati quasi tutti i Photored ha rilevato un transito medio di circa 700.000 veicoli ogni anno, tra il 2002 e il 2006. A fronte di tale imponente mole veicolare, le violazioni mediamente accertate ogni anno tra il 2002 e il 2006 per il passaggio con il rosso sono risultate 5.816, pari a 0,83 verbali per veicoli transitati. Quindi si evidenzia che la percentuale degli utenti della strada che non hanno rispettato le norme del codice della strada, relativamente al passaggio con il rosso, è davvero minima a confronto del totale dei veicoli transitati negli incroci controllati dai Photored. Questa percentuale diminuirebbe ancora se si prendesse in considerazione il fatto che diverse violazione sono reiterate, cioè effettuate più volte dalla stessa persona, addirittura in qualche caso più volte nella stessa giornata.

Altro dato importantissimo che emerge dalle statistiche è la continua e consistente diminuzione nel tempo delle violazioni effettuate dagli utenti della strada per il passaggio col rosso, oltre a una apprezzabile diminuzione del numero dei sinistri stradali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-02-2010 alle 14:39 sul giornale del 13 febbraio 2010 - 826 letture

In questo articolo si parla di attualità, viabilità, osimo, photored, giovanni strologo, Comune di Osimo, pdl