utenti online

PDL Osimo: Photored, le bugie di Latini, smascherato proprio a Carnevale

2' di lettura 09/02/2010 - Photored: DAL 2002 al 2006, LA SOMMA INCASSATA, data da tutte le sanzioni rilevate, E\' STATA PARI AD EURO 4.339.709,74 (quattromilionitrecentotretanovemilaesettecentonoveeuro,74!), mentre l\'incasso effettivo dei verbali pagati risulta essere stato di circa  Euro 1.305.028,45 (unmilionetrecentocinquemilazeroventottoeuro,45!) .

Per evitare qualsiasi polemica, riportiamo soltanto i numeri relativi ai \"PHOTORED killer\" (in uso dal 2002 al 2006) voluti da DINO LATINI per rimpinguare le casse del Comune a nostre spese.

Soldi liquidati alla ditta Tec Service, fornitrice del famigerato photored: Euro 334.068,65 nel biennio 2002/2003; successivamente: Euro 58.999,35 ed Euro 140.000,00.

SANZIONI: per violazioni a norme C.d.S., accertate nel periodo 2002/2006, 64.606; per passaggio con il rosso, nel periodo 2002/2006: 23.266; perpassaggio con il rosso su semafori rallentatraffico (2002/2003) : 19.190; perpassaggio con il rosso su semafori negli incroci (2004/2005): 4.076.

DAL 2002 al 2006, LA SOMMA INCASSATA, data da tutte le sanzioni rilevate, E\' STATA PARI AD EURO 4.339.709,74 (quattromilionitrecentotretanovemilaesettecentonoveeuro,74!), mentre l\'incasso effettivo dei verbali pagati risulta essere stato di circa Euro 1.305.028,45 (unmilionetrecentocinquemilazeroventottoeuro,45!) .

Noi facciamo parlare i numeri, per le Liste Civiche, invece, solo chiacchiere, proclami infondati ed autocelebrativi; uno per tutti: \"Mi auguro che si possano raggiungere sempre i risultati previsti nei nostri programmi, così come siamo riusciti a fare per L\'OSPEDALE DI RETE CHE A PRIMAVERA (2005) VEDRA\' PARTIRE I LAVORI DI COSTRUZIONE!\" - MIRCO GALLINA, allora Capogruppo Consiliare Liste Civiche ed oggi Presidente del Consiglio Comunale, nel Dicembre 2005 su \"5 Torri\", pag. 30.

E mentre il PDL cerca soltanto di capire alcune anomalie dell\'Amministrazione delle Liste Civiche, Dino Latini, del tutto gratuitamente e senza uno straccio di prova, continua imperterrito ad attaccare sempre Giovanni Strologo, raccontando solo bugie.

Purtroppo per l\'ex Sindaco, però, documenti già pubblici lo smascherano ripetutamente!

Difatti, sempre a proposito dei PHOTORED voluti dalle Liste Civiche per far cassa a spese degli Osimani, occorre ricordare che le malefiche apparecchiature scomparvero da Osimo anche grazie alla lettera, al tempo pubblicata anche da Vivere Osimo (http://vivereosimo.it/index.php?page=articolo&articolo_id=188175), che era stata inviata da Giovanni Strologo (allora capogruppo consiliare di Forza Italia e Alleanza nazionale) al Prefetto, alla Guardia di Finanza ed al Commissariato di P.S., per denunciare quei famigerati semafori voluti da Latini!

Carta canta!





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2010 alle 20:44 sul giornale del 10 febbraio 2010 - 2808 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, photored, dino latini, popolo della libertà, pdl





logoEV
logoEV