utenti online

Calcio: Altra beffa per il San Biagio, il Cerreto strappa un punto. 2-2

2' di lettura 06/02/2010 - In vantaggio 2-0 i biancorossi gettano via altri due punti: in casa non vincono dal 22 novembre.Sul neutro di Camerano per l\'impraticabilità del Comunale di San Biagio, una Tacchi-band falcidiata dalle assenze (fuori Carloni, Catalani, Bartolucci, Rivellini e inizialmente anche i diffidati Burini e Morra) si fa rimontare per l\'ennesima volta gettando al vento altri 2 punti nelle sfide casalinghe.

Sul neutro di Camerano per l\'impraticabilità del Comunale di San Biagio, una Tacchi-band falcidiata dalle assenze (fuori Carloni, Catalani, Bartolucci, Rivellini e inizialmente anche i diffidati Burini e Morra) si fa rimontare per l\'ennesima volta gettando al vento altri 2 punti nelle sfide casalinghe. La maledizione invernale per i biancorossi continua (in casa non vincono dal 22 novembre, 2-1 al Barbara). Come con Chiaravalle e Nuova Folgore, il San Biagio va in vantaggio 2-0, poi sciupa tutto in pochi minuti: qualche attimo di follia per mandare all\'aria quanto costruito fino a quel momento. A sbloccare il risultato ci pensa Coppari (complice una deviazione di Melchiorre). Santolini e Lucesole falliscono il raddoppio a tu per tu col portiere, ma è Sancillo al 26\' a firmarlo con un esterno collo da destra imprendile sul secondo palo: per lui, al primo gol in biancorosso come Coppari, neanche il tempo di festeggiare che arriva l\'infortunio che lo costringerà a lasciare il campo. Col doppio vantaggio il San Biagio commette ancora una volta l\'errore di allentare la presa e così favorisce la rinascita di un avversario che invece sembrava ko. Il Cerreto con due punizioni vincenti dal limite dell\'area (una dell\'ex Ancona Varini all\'esordio proprio ieri) torva il pareggio inaspettato nel finale di primo tempo. Poi nella ripresa alza il bunker, con Riccini che devia in angolo l\'impossibile, e conquista un punto prezioso per continuare la rincorsa ai playout. Per i locali tanta amarezza e secondo posto perso: sabato big match a San Costanzo.



San Biagio-Cerreto 2-2

SAN BIAGIO: Pesaresi, Sancillo (40\' Moreschi), Vitaloni, Leonardi, Salini, Lucesole, Coppari, Fabrizi (55\' Morra), Cela, Santolini, Lisci (60\' Burini). All. Tacchi

CERRETO: Riccini, Sprega, Mecelle (70\' Coppari), Rossi, Peccarisi, Melchiorre, Mariani (75\' Arcangeli), Mancini, Biagini Lorenzo, Varini, Sagramola. All. Guerrieri

ARBITRO: Cappelli di Fermo

RETI: 21\' Coppari, 26\' Sancillo, 42\' Varini, 45\' Mancini






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-02-2010 alle 19:06 sul giornale del 08 febbraio 2010 - 860 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, camerano, san biagio, Asd San Biagio, cerreto





logoEV