utenti online

Pallanuoto: strada in salita per le marchigiane di A2 e serie B

Adriakos pallanuoto Senigallia 3' di lettura 04/02/2010 - E’ dura per le marchigiane di A2 e serie B di pallanuoto. Che hanno racimolato due vittorie in 7 partite (quelle delle ragazze del Tolentino in A2 e della Vela Ancona maschile in serie B).

Particolarmente amare le sconfitte di Osimo e Vela Mancinelli Ancona in serie A2 femminile che fà già diventare il derby di domenica prossima ad Ancona come un vero e proprio spareggio-salvezza. SERIE A2 FEMMINILE: Il Tolentino si riprende subito dalla sconfitta interna del turno precedente andando a vincere a Cagliari contro il Promogest con il punteggio di 9 a 7. La Vela Mancinelli Ancona ha fallito la possibilità di arrivare al primo successo stagionale perdendo in casa con il Livorno per 8 a 6, nonostante un buon avvio poi vanificato dalla maggiore esperienza delle avversarie. Niente da fare anche per l’Osimo Pallanuoto nel match interno con l’Osio.

Anche in questo caso le ragazze di Lorenzo Bartolo avevano illuso proprio sostenitori riuscendo a condurre fino al 4 a 2. Poi Osio ha preso il largo fino a vincere per 14 a 9. Altri risultati: Firenze- Trieste 8-7, Mestrina- Locatelli Genova 7-7. In classifica Mestrina 10 punti,Tolentino, Firenze e Trieste 9, Osio e Locatelli Genova 7, Livorno 6, Promogest Cagliari 1, Vela Ancona e Osimo 0.

SERIE B MASCHILE. Primo successo stagionale per la Vela Ancona che è riuscito a battere il quotato Busto con il punteggio di7 a 5al termine di un incontro in cui i ragazzi di Lamberto Cerotti hanno messo in mostra una grande determinazione. Niente da fare, invece, per il Tolentino battuto di misura ( 9 a 8) in casa della Bissolati Cremona. Altri risultati: Mantova- Rn Bologna 11-10, Cus Milano- Canottieri Milano 6-7, Vicenza- Geas Milano 8-6. In classifica guida Geas Milano con 9 punti, davanti a Canottieri Milano e Mantova 7, Busto, Canottieri Milano e Cus Milano 6, Rn Bologna 5, Vela Ancona e Vicenza 4, Tolentino 2.

SERIE B FEMMINILE. Nel secondo girone il Team marche Moie è stato sconfitto per 17 a 6 in casa del Nc Milano. Altri risultati: Cus Milano- Bentegodi Verona 4-8, Acquatika Brescia- Modena nd. Classifica: Bentegodi Verona e Nc Milano 9 punti, Acquatika Brescia e Modena 6, Canottieri Milano 3 Parma e Team Marche Moie 0. Nel terzo girone l’Idor Fermana lotta a Velletri ma viene sconfitta dalle locali del Barracuda per 11 a 7. Altri risultati: Vesuvio- Agepi 0-12, Volturno- Polia Savona 19-3. In classifica Volturno 9 punti, Agepi, Polia e Velletri 6, Idor Femana e Vesuvio 0.

SERIE C MASCHILE. Ha preso il via anche il campionato di serie C maschile. Questi i risultati della prima giornata: Pn Pesarese- Simply Pescara 3-11, Osimo Nuoto- Bustino Pescara 1-10, Gryphus Perugia- Marche Nuoto Jesi 10-14, Idor Fermo-Adriakos Senigallia 11-14.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2010 alle 13:08 sul giornale del 05 febbraio 2010 - 1019 letture

In questo articolo si parla di pallanuoto, Roberto Senigalliesi





logoEV