Moto: Matteo Baiox Baiocco firma con Pedercini

1' di lettura 03/02/2010 - Baiocco che tempo fa era stato accostato al team DFX, parteciperà al mondiale Superbike alla guida delle Kawasaki ZX10R del team italiano. Dopo aver valorizzato Ayrton Badovini e rilanciato Luca Scassa, ora la famiglia Pedercini punta forte su Matteo Baiocco.

Baiocco che tempo fa era stato accostato al team DFX, parteciperà al mondiale Superbike alla guida delle Kawasaki ZX10R del team italiano. Dopo aver valorizzato Ayrton Badovini e rilanciato Luca Scassa, ora la famiglia Pedercini punta forte su Matteo Baiocco che dopo un annata piena di alti bassi ha finalmente trovato un team che gli consentirà di partecipare in pianta stabile al mondiale delle derivate dalla serie , senza il rischio, come è avvenuto lo scorso anno per ben due volte, di ritrovarsi a piedi dopo sole poche gare.

Il ventiseienne pilota di Osimo affiancherà Roger Lee Hayden, che a Portimao ha dimostrato di fare molta fatica ad adattarsi alle gomme Pirelli , coperture che il giovane americano non aveva mai utilizzato in precedenza. Sulla pista portoghese il team Pedercini ha lavorato molto anche sulla parte elettronica della ZX10R che una volta messa a punto aumenterà la competitività di una moto che lo scorso anno è riuscita ad entrare in Superpole e ad andare a punti sia con Scassa che con Salom.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-02-2010 alle 19:08 sul giornale del 04 febbraio 2010 - 1173 letture

In questo articolo si parla di sport, baiox, moto, mondiale superbike





logoEV