utenti online

Tunisina si dà fuoco e muore con il figlio di 4 anni

carabinieri generico 1' di lettura 02/02/2010 -

Dramma della disperazione in un\'abitazione a San Sabino di Osimo (Ancona) dove una trentaduenne tunisina si è data fuoco ed è morta insieme al figlioletto di quattro anni.



La donna, Aida Habachi, una trentaduenne tunisina, era sposata e separata da un italiano dal quale aveva avuto il figlioletto di quattro anni. Nel pomeriggio di lunedì, intorno alle 18, la donna si è chiusa in camera da letto con il bimbo. Si è cosparsa, insieme al figlio, con della benzina ed ha appicato il fuoco.


La giovane, che soffriva di depressione dopo la fine del suo matrimonio con l\'italiano, poco prima dell\'estremo gesto aveva manifestato a dei conoscenti l\'intenzione di farla finita. Gli amici hanno immediatamente chiamato i carabinieri, ma quando i militari sono arrivati era troppo tardi.






Questo è un articolo pubblicato il 02-02-2010 alle 00:03 sul giornale del 02 febbraio 2010 - 1615 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, carabinieri, osimo





logoEV