utenti online

Basket: Castelletto schianta Osimo

basket 3' di lettura 01/02/2010 - La Nobili SBS si impone 96-61 su una Robur Osimo che nel primo quarto mette paura ma dalla seconda frazione cala fisicamente fino a sbandare nell\'ultimo quarto. Per Castelletto sei giocatori in doppia cifra e vittoria importante dedicata ai ragazzi del Baskin ed ai fratelli Nobili che hanno sostenuto l\'iniziativa.

La Nobili SBS si impone 96-61 su una Robur Osimo che nel primo quarto mette paura ma dalla seconda frazione cala fisicamente fino a sbandare nell\'ultimo quarto. Per Castelletto sei giocatori in doppia cifra e vittoria importante dedicata ai ragazzi del Baskin ed ai fratelli Nobili che hanno sostenuto l\'iniziativa.


PRIMO QUARTO - Partenza decisa di Osimo già 3-10 dopo 3\' sfruttando una difesa molle ed un atteggiamento decisamente sbagliato dei gialloblu che in attacco forzano troppo. La Nobili SBS è prevedibile e confusionaria, Vitale e compagni ne approfittano e si portano sul 9-19 a 2\'30\" dal termine. Prelazzi commette il suo terzo fallo ed è costretto a sedersi in panchina mentre Conte e Marusic accorciano le distanze sul 16 a 24. Gli ospiti tessono le loro trame sui lunghi e ciò porta al terzo fallo anche di Masieri ed il quarto si chiude sul 19-26.


SECONDO QUARTO - La difesa osimana schiera la zona per sfruttare l\'1-6 avversario dei primi 10\' dai 6 e 25 ma il piglio della Nobili SBS è decisamente diverso e la rimonta si completa in poco meno di 3\': 30-28 e timeout Ercolessi. A 4\' dalla fine sale in cattedra Luca Conte che dispensa canestri ed assist portando i suoi al massimo vantaggio sul 35-30 grazie anche alla collaborazione di un attivissimo Giacomo Mariani. David accorcia le distanze con una tripla ma Rotondo risponde con 5 personali consecutivi seguito da Ihedioha, grande impatto dalla panchina, che manda le squadre al riposo sul 44-35.


TERZO QUARTO - Terzo quarto tutto di fattura gialloblu con Prelazzi e Rotondo a dettare i ritmi offensivi, Conte a guidare la difesa e Marusic a tirare giù rimbalzi. Breve giro di zona per la Nobili SBS punita da Ozzano ma il divario non è intaccato dalle triple degli ospiti. A 2\'50\" arriva il mini-break di Ozzano che torna a -7 ma è subito ricacciata indietro da Conte, tripla, e Prelazzi. 59-47 a poco più di un minuto dalla sirena che diventa poi 67-47 di fine terzo quarto grazie alle triple di Centanni, Masieri e ai 2 punti di Prelazzi.


QUARTO QUARTO - Seconda tripla consecutiva di Masieri dall\'angolo, imitato da Mariani e 70-47 Nobili SBS. Osimo sembra non averne più e solo Rossi in contropiede sblocca i suoi da quota 47 segnando anche i primi due punti di Osimo dell\'ultimo quarto. Sull\'86 a 51 la Nobili SBS è in pieno controllo della partita, Tritto manda in campo Di Graci e Pariani mentre Marusic regala spettacolo: stoppata, recuperata e schiacciata per il +40 Nobili SBS che chiude il match sul 96-61.


IL TABELLINO

Nobili SBS Castelletto - Robur Osimo 96-61

Parziali: (19-26, 44-35, 67-47)

Castelletto: Centanni 9, Marusic 10, Mariani 15, Masieri 16, Conte 18, Rotondo 12, Ihedioha 4, Di Graci 2, Prelazzi 10, Pariani. All. Tritto

Osimo: Pozzi, Naso 11, Cardellini 4, Vitale 9, Gennari 12, Fois 2, Magliani, Ghergo ne, David 6, Rossi 17. All. Ercolessi

Arbitri: Canestrelli Pierpaolo, Degobbis Matteo






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2010 alle 15:36 sul giornale del 02 febbraio 2010 - 843 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, robur, edilcost robur





logoEV
logoEV