utenti online

PDL: Incarichi legali affidati dal Comune... ma guarda il caso...

1' di lettura 31/01/2010 - Latini e Simoncini, con delibere n. 2 del 13.01.2010 e n. 10 del 20.01.2010, hanno affidato ulteriori incarichi legali, sempre per costituzione e resistenza in giudizio, ad altri due procuratori: l\'avv. Luchetti per euro 6.463,31 e l\'avv. Rita Foria (moglie dell\'assessore Giancarlo Alessandrini) per euro 5.105,80.

Con atto prot. 686 del 9 .10.2010, il Comune di Osimo ha stipulato, con lo studio legale Galvani, una convenzione per l\'attività di patrocinio, difesa ed assistenza legale del Comune nell\'anno 2010 avanti alle Autorità Civili, Penali, Tributarie ed Amministrative e per la gestione del contenzioso sanzionatorio, fatta eccezione per i giudizi dinanzi alla Corte di Cassazione. Spesa euro 80.000,00 c.a.! Tutto il contenzioso del 2010, pertanto, dovrebbe esser affidato alle cure del suddetto studio legale Galvani.

Ed invece, Latini e Simoncini, con delibere n. 2 del 13.01.2010 e n. 10 del 20.01.2010, hanno affidato ulteriori incarichi legali, sempre per costituzione e resistenza in giudizio, ad altri due procuratori: l\'avv. Luchetti per euro 6.463,31 e l\'avv. Rita Foria (moglie dell\'assessore Giancarlo Alessandrini) per euro 5.105,80.

In merito a tale ultimo incarico, facciamo anche rilevare un \"dettaglio\" che solo apparentemente può esser definito tale: il preventivo della nota spese legale dell\'Avv. Rita Foria è stato redatto su carta intestata dello studio \"Alessandrini - Foria\"; carta intestata sulla quale - GUARDA CASO! - capeggia il nominativo dell\'Avv. Giancarlo Alessandrini, il quale - sempre GUARDA CASO! - è assessore della Giunta \"Latini - Simoncini\" proprio con delega al contenzioso!

Come direbbe Striscia la Notizia a proposito dei \"pacchi\", \"CHE CASO…E CHE CASO!\"






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2010 alle 14:20 sul giornale del 01 febbraio 2010 - 1487 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, giancarlo alessandrini, stefano simoncini, dino latini, popolo della libertà, pdl





logoEV
logoEV