utenti online

Liste Civiche: Incarichi legali, Strologo attacca sè stesso

Dino Latini 1' di lettura 31/01/2010 -  Sul caso sollevato da Strologo in merito agli incarichi legali, rimango sorpreso che sia stato proprio lui a tirare fuori la polemica. Ricordo benissimo, infatti, che nel 2005 Strologo, allora nelle Liste Civiche, spese un suo deciso intervento a favore del fatto che la rotazione degli incarichi legali del Comune non tagliasse fuori i parenti degli amministratori.

Sul caso sollevato da Strologo in merito agli incarichi legali, rimango sorpreso che sia stato proprio lui a tirare fuori la polemica. Ricordo benissimo, infatti, che nel 2005 Strologo, allora nelle Liste Civiche, spese un suo deciso intervento a favore del fatto che la rotazione degli incarichi legali del Comune non tagliasse fuori i parenti degli amministratori. E questo intervento lo fece proprio indicando la questione Alessandrini.

Dunque, con tale uscita, oggi Strologo attacca in realtà solo se stesso. Del resto, gli uomini ex Liste Civiche oggi nel Pdl non sono nuovi a sparare nel mucchio, salvo dire poi che loro non sapevano o che non c\'entrano niente con l\'iniziativa. Resta il fatto che tutte le scelte della precedente amministrazione sono state condivise dagli ex delle Liste Civiche, che oggi ci attaccano dalle trincee del Pdl

Le Liste Civiche

responsabile del procedimento

di pubblicazione sul blog

Dino Latini






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2010 alle 14:57 sul giornale del 01 febbraio 2010 - 1135 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, liste civiche, dino latini, giovanni strologo, pdl





logoEV