utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

PDL: \'Difensore Civico, la Finanziaria lo elimina, Osimo se lo accolla: altre spese\'

1' di lettura
2978

Un\'eventuale nomina del difensore civico, quindi, rappresenterebbe un\'ulteriore spesa a carico del bilancio del Comune, pronto, per l\'ennesima volta, a far gravare il balzello sulle spalle dei cittadini Osimani.

Per il prossimo Consiglio Comunale del 20 gennaio, la Maggioranza mette, tra i punti all\'ordine del giorno, la nomina del difensore civico.

La Legge Finanziaria 2010, però, all\'art. 2, comma 186 lettera a), prevede la soppressione di tale figura, tagliandone il contributo ordinario.

Un\'eventuale nomina del difensore civico, quindi, rappresenterebbe un\'ulteriore spesa a carico del bilancio del Comune, pronto, per l\'ennesima volta, a far gravare il balzello sulle spalle dei cittadini Osimani.

Il PDL di Osimo, pertanto, si oppone decisamente a suddetta nomina ed alla politica della Giunta Simoncini - Latini, la quale, oltre ad aumentare continuamente le tariffe di tutti i servizi (smaltimento rifiuti, parcheggi, scuolabus, mense scolastiche, asili nido, etc etc) con la complicità degli Amministratori delle Società Partecipate, sempre pronti ad ubbidire agli ordini! -, sta preparando la nuova stangata per gli Osimani i quali dovranno pagare lo stipendio ad una figura, quella del difensore civico, della quale se ne può e se ne deve fare assolutamente a meno!

PDL OSIMO



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-01-2010 alle 15:49 sul giornale del 19 gennaio 2010 - 2978 letture