utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Liste Civiche: Rifiuti, Noi primo comune a trasformare la tassa in tariffa

1' di lettura
847

Il Comune di Osimo è stato nel 2000 uno dei due soli comuni regionali - l\'altro è Pesaro - a trasformare la tassa in tariffa, che ha tutt\'altre modalità, prima tra tutte il pagamento da parte dell\'utenza dei veri rifiuti accumulati.
Per quanto riguarda la contestazione dell\'Idv circa il servizio di igiene urbana, vanno segnalati due dati:
      1. il Comune di Osimo è stato nel 2000 uno dei due soli comuni regionali - l\'altro è Pesaro - a trasformare la tassa in tariffa, che ha tutt\'altre modalità, prima tra tutte il pagamento da parte dell\'utenza dei veri rifiuti accumulati;
      2. il servizio di Igiene Urbana porta a porta determina una diminuzione di oltre il 65 per cento dell\'accumulo di rifiuti da portare in discarica, cosa che nel tempo determinerà a sua volta un recupero in bolletta per i cittadini.

Per quanto riguarda i collettori fognari e tutta l\'impiantistica di cui alla sentenza citata dall\'Idv, facciamo notare che la questione è nazionale, tant\'è che le aziende sono in attesa delle disposizioni governative.

Va sempre ricordato che l\'attività di cui sopra è propria dell\'Astea SpA, azienda che svolge il suo compito autonomamente, nel solco di quelle che sono le indicazioni dei soci.


Le Liste Civiche

Responsabile della procedura

di pubblicazione sul blog

Dino Latini



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-01-2010 alle 15:38 sul giornale del 08 gennaio 2010 - 847 letture