utenti online

29 maggio 2010


...

Sul Pdl di Osimo, la verità è che metà del partito (Secchiaroli, Pirani, Storani, Mercuri e altri) è completamente fuori binario rispetto all’altra metà (Giuliodori, Strologo e Buglioni) che invece sotto la veste ha l’anima forcaiola di Di Pietro: tutti al rogo quelli delle Liste Civiche, con l’applicazione della strategia comunista dello scandalo, dell’esposto, dell’illazione e così via.



...

Per amor di verità, quindi, ribadiamo che il Coordinamento Comunale, il Gruppo Consiliare, la Dirigenza e tutti gli iscritti del PDL sono compatti ed uniti nella linea politica del partito Osimano: ferma, netta e decisa opposizione alle sinistre rappresentate dal PD e dal partito API di Rutelli – Latini.


...

Alla fine anche quest’anno ha prevalso su tutti la forte squadra del C.U.S. Siena A che, dopo aver vinto per la seconda volta consecutiva la finale contro la Polisportiva Senigallia, si è portata a casa il Trofeo. Tuttavia, la società che ha riportato il maggior punteggio nella classifica generale è stata proprio il Judo Club Sakura Osimo.




...

Sabato 29, si svolgeranno le semifinali del I premio Musicale Città di Loreto “Augusto Daolio e Dante Pergreffi” , con la partecipazione di Aida Satta Flores. Domenica 30 maggio 2010 alle ore 15.00 i finalisti si esibiranno in apertura del concerto dei Nomadi (ore 17) e il vincitore sarà premiato durante la serata e riceverà una Borsa di Studio presso la Hope Music School.


...

Definire Bugaro uno che non si intende di politica è l’ ennesima idiozia partorita da questi politicanti e denota che non sanno veramente più cosa inventarsi per cercare di denigrare colui il quale è riconosciuto palesemente come uno dei giovani politici più capaci che le Marche hanno.


...

SeL per sostenere l'iniziativa della raccolta delle firme contro la privatizzazione dell'acqua promossa dal Comitato promotore del FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI PER L'ACQUA, ha organizzato domenica 23 maggio un tavolo per la raccolta delle firme in occasione della mostra mercato di Offagna in Fiore.


...

Nell'edizione di questa settimana del TgPro: - Le province di Ancona e Pesaro-Urbino per l'arretramento della ferrovia - Sopralluogo ai lavori di bonifica del Palazzo di Vetro - Presentate le celebrazioni del 2 giugno - Nuovi mezzi per la Protezione civile di Ancona Nell'edizione di questa settimana del TgPro:


28 maggio 2010

...

IL Pdl si è riunito e, nel corso della riunione, è stata confermata la strategia di attacco a testa bassa contro le Liste Civiche, con esposti, denunce e invenzioni di ogni genere nei confronti dell’Amministrazione Comunale, con l’obiettivo di distruggerla.


...

Non si è svolta nessuna riunione particolare se non in una sala riservata un Direttivo Comunale di Osimo, nel quale gli oltre 50 iscritti che hanno partecipato, hanno condiviso la linea politica che vede il PDL contrapposto al modo di fare delle Liste Civiche che tra l’altro, sono oggi schierate con il Centrosinistra.





...

Il 29 maggio a Osimo alle 10.30, la Cna della Zona Sud incontrerà le classi quarte dell’istituto tecnico commerciale geometri e  liceo scientifico Corridoni Campana. Nell’occasione, Maurizio Bertini Segretario della Cna Zona Sud spiegherà ai ragazzi che cosa è la CNA e cosa fa, ma anche come avviare un’ impresa.



...

Due serate all’insegna della poesia, domenica 30 maggio a Polverigi e sabato 5 giugno ad Agugliano, con la premiazione del concorso  “Poesia senza confine”, organizzato dall’Associazione culturale La Guglia onlus.


...

Nel Consiglio di lunedì 17 maggio 2010 sono state esaminate le osservazioni al depuratore, inviate da un folto gruppo di cittadini. Noi di “Uniti per Offagna” riconosciamo a questi cittadini il merito di aver contribuito in modo propositivo al “cammino” di questo impianto la cui realizzazione – al momento – appare imminente, inevitabile e non ulteriormente rinviabile. Perché?



...

Da sabato 22 Maggio è possibile firmare per i tre referendum (contro la privatizzazione dell’acqua, il ritorno alle centrali nucleari e il legittimo impedimento) anche presso l’ ufficio Elettorale del Comune (ubicato al piano terra e adiacente all’anagrafe, dal lunedì al sabato dalle ore 8,45 alle 12 e il lunedì e giovedì pomeriggio dalle 15,30 alle 18).


...

Oggi il reparto di Urologia storicamente un’eccellenza del presidio ospedaliero osimano raccoglie uno massimo due pazienti al giorno. Gli addetti al reparto rischiano di essere sottoutilizzati, deprezzati professionalmente, e l’unità funzionare più di nome che di fatto.


27 maggio 2010

...

Molti soci UAAR di Ancona, Osimo e Senigallia hanno deciso di firmare a favore dell’Unione delle Chiese Metodiste e Valdesi, che si è caratterizzata in questi anni per la sua particolare attenzione alle tematiche della laicità, della bioetica, dei diritti umani e di eguaglianza; la Chiesa Valdese percepisce solo i soldi di chi l’ha espressamente scelta, rifiutando la ripartizione proporzionale, non utilizza i fondi dell’8x1000 per esigenze di culto, né per il mantenimento dei Pastori.






...

La mostra trae spunto dal quarto centenario della nascita di Eustachio Divini, costruttore di cannocchiali di San Severino Marche, del quale la Biblioteca Comunale possiede tre incisioni su rame:  una carta della Luna, una di Marte e un ritratto dello scienziato.




...

Dopo l’introduzione ed il saluto dell’Amministrazione Comunale e del presidente dell’associazione Lucia Vinci Scarnà, l’attenzione si concentrerà sull’intervento di Gian Gregorio Carnevale, relatore e protagonista de “I viaggi di Overland”, spedizioni  con cui ha toccato con mano le realtà di svariati Paesi


...

A Sandro Ruotolo, Concita De Gregorio, Mario Avagliano e a Franco Giustolisi, a cui l’ANPI Osimo ha assegnato di recente o in passato il Premio Fabrizi, ai giornalisti che interpretano correttamente la propria professione, alla FNSI, va il nostro riconoscimento per quello che rappresentano per il Paese.


...

L’attività, organizzata nella piscina comunale di via Vescovara già da diverse stagioni, prevede una forte componente di attività e giochi acquatici, ma anche sport come calcio, pallavolo, mountain bike, skateboard, ginnastica artistica e atletica.



...

È una prospettiva sulla quale dovremo riflettere e avviare un serio confronto all’interno dell’Upi Marche capace, come al solito, di coinvolgere tutti. Ciò che conta è che venga salvaguardata la buona qualità dei servizi che oggi il sistema delle autonomie eroga alle comunità e di cui le province, con la loro azione di programmazione, sono le principali garanti.