utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
articolo

Delibera Ex Corridoni: tutti i passaggi

2' di lettura
1698

Tutti i passaggi: la proposta della Provincia; la risposta dello staff tecnico del Comune e la proposta di modifica portata in Sala Gialla; il testo emendato e quindi approvato. Per ricostruire l\'esatto iter della delibera sull\'Ex Corridoni approvata il 23-12-2009 in Consiglio Comunale 

EX CORRIDONI, immobile di via Pompeiana n°27/29

Destinazione urbanistica attuale secondo il PPCS (Piano Particolareggiato del Centro Storico) del Comune di Osimo è del tipo \"Servizi pubblici o di pubblico interesse\".




Il Piano delle Alienazioni Provinciale per l\'EX Corridoni di via Pompeiana prevede una nuova destinazione urbanistica:

\"Ammesso l\'aumento di volume pari al 10% da attuare mediante piano di recupero.

Usi previsti:

-abitazioni

-pubblici servizi (ristoranti, bar, trattorie)

-alberghi e strutture ricettive

-esercizi di vicinato, commercio al dettaglio con superficie di vendita fino a 250 mq

-medie strutture di vendita, commercio al dettaglio con superficie di vendita tra 250 mq 2500 mq

-uffici e studi professionali

-attrezzature socio sanitarie

-attrezzature culturali




DOCUMENTO ISTRUTTORIO del Comune, in risposta alla Provincia di Ancona, dibattuto in sede di consiglio comunale il 23/12/2009. Approvato il Piano delle Alienazioni Provinciale in riferimento all\'EX Corridoni, purché sia parzialmente modificato e contenga le seguenti disposizioni normative:


\"Ammesso l\'aumento di volume pari al 10% da attuare mediante piano di recupero.

Usi previsti:

-Attività dell\'Amministrazione Pubblica e delle Aziende di servizio pubbliche

-alberghi e strutture ricettive

-uffici e studi professionali

-attrezzature socio sanitarie

-attrezzature culturali


AGGIUNTO: Attività dell\'Amministrazione Pubblica e delle Aziende di servizio pubbliche

CASSATE: abitazioni/pubblici servizi (ristoranti, bar, trattorie)/esercizi di vicinato, commercio al dettaglio con superficie di vendita fino a 250 mq/medie strutture di vendita, commercio al dettaglio con superficie di vendita tra 250 mq 2500 mq




DELIBERA APPROVATA in Sala Gialla CON EMENDAMENTO RIDERELLI - GALLINA


4 sì (Franchini - Severini - Pirani - Secchiaroli)

0 no

15 astenuti


\"Ammesso l\'aumento di volume pari al 10% da attuare mediante piano di recupero.

Usi previsti:

-Attività dell\'Amministrazione Pubblica e delle Aziende di servizio pubbliche

-attrezzature culturali

-sedi istituzionali e amministrative

-attrezzature di interesse comune (civili e religiose)

-attrezzature per l\'istruzione superiore

AGGIUNTE: sedi istituzionali e amministrative/attrezzature di interesse comune (civili e religiose)/attrezzature per l\'istruzione superiore

CASSATE: alberghi e strutture ricettive/uffici e studi professionali/attrezzature socio sanitarie



Questo è un articolo pubblicato il 27-12-2009 alle 14:32 sul giornale del 28 dicembre 2009 - 1698 letture