utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Offagna, Gatto: \'Maltempo, ci siamo sostituiti alla Provincia\'

2' di lettura
1995

La protesta del primo cittadino sul mancato intervento dei mezzi spargisale e spazzaneve sulle strade di competenza dell\'Ente presieduto dalla Casagrande 

\"La Provincia di Ancona ci ha dimenticati e siamo stati costretti a sostituirci a loro, pulendo strade di loro competenza, tralasciando quelle comunali\". E\' la forte protesta del sindaco di Offagna, Stefano Gatto, nei confronti della Provincia di Ancona per il mancato intervento dell\'Ente presieduto da Patrizia Casagrande a seguito della copiosa nevicata che ieri mattina (domenica 20 dicembre) ha imbiancato il Borgo quattrocentesco, provocando diverse uscite di strada delle auto che si sono trovate improvvisamente nella delicata situazione di maltempo. \"La forte nevicata -sostiene il sindaco di Offagna- è arrivata poco prima delle ore 9, e all\'ora di pranzo, alle 13, ancora nella nostra zona non si è visto nessun mezzo spargisale e spazzaneve per pulire le strade provinciali intorno al nostro paese, provocando l\'uscita di strada, per fortuna senza feriti, di diverse auto\". Dal sindaco un appello: \"Consiglio agli offagnesi di non mettersi in movimento con le loro auto perché rischiano di trovarsi in difficoltà, finché i mezzi della Provincia non interverranno per far tornare transitabili le strade intorno a noi. Altrimenti, considerando quanto potrà accadere nella serata, nella notte e nella giornata di domani (oggi per chi legge, ndr.), viste le avverse previsioni meteo, con ulteriori e possibili nevicate, i nostri concittadini resteranno bloccati nel loro paese\". \"Siamo rimasti sorpresi e delusi -ha aggiunto Gatto- per il mancato intervento dei mezzi della Provincia per il fatto che la Protezione civile regionale venerdì 18 dicembre aveva emesso un\'allerta meteo che prevedeva l\'arrivo di nevicate nelle giornate di sabato e domenica, come poi si è puntualmente verificato\".



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-12-2009 alle 13:14 sul giornale del 21 dicembre 2009 - 1995 letture